Ti Press
Il bancomat fatto esplodere ad Arzo
SVIZZERA
08.03.19 - 10:330
Aggiornamento : 12:56

E sono cinque: un altro bancomat Raiffeisen fatto esplodere nella notte

Il colpo effettuato le scorsa notte in Canton Ginevra è almeno il quinto di una serie di furti che sembrano avere molti punti in comune...

PUPLINGE - Ancora un bancomat fatto esplodere nella notte. Ancora di una filiale della banca Raiffeisen e ancora a ridosso del confine. Questa volta è successo in Canton Ginevra, a Puplinge. «Ho sentito un enorme frastuono», ha raccontato un residente a 20 Minutes. Erano le 3.25 e ha capito subito che non si trattasse di un tuono: «Ero così spaventato che non osavo aprire le imposte».

Quando finalmente ha preso coraggio, dopo aver sentito le sirene, diversi poliziotti si trovavano nei pressi della filiale Raiffeisen nel centro del villaggio. Uno o più o più malviventi avevano fatto saltare il bancomat situato all'esterno della banca, prima di darsi alla fuga. La portavoce della polizia di Ginevra Joanna Matta ha confermato l'attacco, perpetrato «o con del gas o con dell'esplosivo»

Il modo di agire dei malviventi ricordo molto da vicino quello usato settimana scorsa ad Alle, nel Canton Giura, o a Schönenbuch (Basilea Campagna), solamente tre giorni prima. Nel mese di novembre era invece stato il nostro Cantone, e più precisamente il Mendrisiotto, a venir preso di mira. Dapprima i ladri avevano colpito un bancomat di Coldrerio, una settimana dopo si erano spostati ad Arzo.


Ti Press
Il bancomat fatto esplodere ad Arzo

Al momento non è chiaro se tutti questi colpi abbiano un nesso tra di loro - gli autori siano gli stessi - o se il modus operandi simile sia solamente frutto del caso. Una domanda però sorge spontanea: perché sempre un bancomat Raiffeisen?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
38 min
La “variante inglese” mette un'altra scuola in quarantena
Martedì inizierà la formazione a distanza per i 350 allievi di Wangen an der Aare
SVIZZERA
4 ore
Covid detector in aeroporto: perché non con i cani
I risultati non sarebbero ancora sufficienti per permettere l'addestramento e l'impiego su larga scala
BASILEA CAMPAGNA
7 ore
Auto fuori strada, 18enne in ospedale
Le altre due persone presenti nell'auto hanno riportato solo ferite lievi
SVIZZERA
8 ore
La seconda ondata ha "steso" un giovane su tre
Depressione e stress in aumento tra gli svizzeri dai 14 ai 24 anni. Lo dice uno studio dell'Università di Basilea
SVIZZERA
11 ore
Berset ai ferri corti con Chiesa
Il ticinese e il consigliere federale si sono incontrati per un chiarimento. Ma le posizioni restano «inconciliabili»
BERNA
13 ore
Coronavirus: più controlli alle frontiere e più test
Sono alcune delle previsioni in merito alle decisioni di mercoledì del Consiglio federale.
FOTO
SVIZZERA
13 ore
Oggi il suffragio femminile a livello federale compie 50 anni
Ed è impossibile non domandarsi: come mai così tardi? Ma ci sono cantoni che l'hanno introdotto prima e altri dopo
SVIZZERA / ITALIA
1 gior
I figli alla scuola privata di Zurigo, ma vogliono le norme italiane
Un gruppo di genitori si è rivolto a Repubblica per denunciare l'applicazione delle misure del Cantone anziché del Dpcm
FOTO
VALLESE
1 gior
Si stacca una valanga sopra Nendaz: un morto e un ferito
La grossa slavina ha travolto una guida alpina e uno dei suoi clienti. Stavano sciando fuori-pista.
FOTO
BERNA
1 gior
Corona-scettici scacciati dalla polizia
Un centinaio di persone si è ritrovato su Piazza federale per protestare contro le misure imposte dal Governo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile