FORMULA 1
6 gior

«Michael aveva un piano per suo figlio. L'incidente? Ho sofferto come un cane, vorrei abbracciarlo»

L'ex manager del sette volte campione del mondo di F1 Willi Weber: «Era speranzoso di portare il figlio un giorno in Formula 1 e avrebbe voluto gestirlo come io avevo fatto con lui»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report