Keystone
L'incidente aviatorio occorso allo storico Junkers Ju-52 del 1939 il 4 agosto 2018 presso il Piz Segnas.
SVIZZERA
02.08.19 - 12:120

Crash del Ju-52: niente spiegazioni fino all'anno prossimo

«Alcune delle necessarie attività istruttorie non sono ancora concluse e i tentativi di ricostruzione sono tuttora in corso» precisa il SISI

BERNA - Dovrebbe essere pubblicato ad inizio 2020 il rapporto finale d'inchiesta sull'incidente aviatorio occorso allo storico Junkers Ju-52 del 1939 il 4 agosto 2018 presso il Piz Segnas, nel canton Grigioni, che aveva provocato la morte di 20 persone.

Lo indica oggi il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) in un rapporto intermedio, in cui si precisa che «alcune delle necessarie attività istruttorie non sono ancora concluse».

Il SISI sottolinea che «per la ricostruzione della sequenza dell'incidente e della traiettoria del volo, oltre alle tracce rilevate sul relitto e sul luogo dell'incidente, possono essere utilizzati dati radar, immagini e materiale video, nonché i dispositivi elettronici personali trovati sul posto, come le telecamere digitali dei passeggeri».

Nel rapporto intermedio si aggiunge che «sul luogo dell'incidente sono stati rinvenuti in totale oltre 40 telefoni cellulari, fotocamere digitali, schede di memoria e altri dispositivi dotati di eventuali memorie di dati». Tuttavia tali dispositivi elettronici erano fortemente danneggiati e non hanno potuto essere letti direttamente. «I tentativi di ricostruzione sono tuttora in corso», rileva ancora il SISI.

Nelle conclusioni del rapporto intermedio, si può leggere che «l'inchiesta di sicurezza ha già evidenziato importanti carenze in materia di sicurezza che, sebbene non direttamente collegate all'incidente, dovrebbero essere colmate per il futuro impiego di velivoli storici».

Il 4 agosto di un anno fa il vecchio trimotore si era schiantato al suolo presso il Piz Segnas, sopra Flims. Tutti gli occupanti del velivolo, tre membri dell'equipaggio e 17 passeggeri, avevano perso la vita. L'apparecchio era uno Ju-52 del 1939 immatricolato HB-HOT, noto con il nome di "Tante Ju" (Zia Ju). L'aereo tornava da un viaggio a Locarno-Magadino e doveva atterrare a Dübendorf (ZH).

8 mesi fa Schianto del JU-52, si chiede l'aiuto della popolazione
1 anno fa Il Ju-52 è caduto seguendo una traiettoria a spirale
1 anno fa Crash del Ju-52, formalmente identificate tutte le vittime
1 anno fa Ju-52: concluso il recupero delle vittime
1 anno fa «Con il Ju-52 ho volato in Sudafrica. Il caldo non può essere una causa»
1 anno fa Ju-52: non sarà facile trovare le cause dello schianto
1 anno fa Venti morti nel crash aereo, la causa al vaglio delle autorità
1 anno fa Arriva la conferma: l'aereo precipitato è "Tante Ju"
1 anno fa Flims, il velivolo precipitato è un aereo storico con 17 posti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore

Da Berna a Palermo con treno e traghetto: «L'aereo non è un'opzione»

Una scelta singolare quella del Municipio della capitale - a maggioranza rosso-verde - che settimana prossima si recherà per una visita di lavoro in Sicilia

GINEVRA
4 ore

Decapitata la sicurezza a Cointrin

Il capo e il suo vice sono stati licenziati con effetto immediato poiché coinvolti in un procedimento penale per corruzione

SVIZZERA
5 ore

Domino's Pizza si ritira dalla Svizzera

Il gruppo è presente nella Confederazione dal 2000; dal settembre 2012 Domino's Pizza Schweiz è filiale della britannica Domino's Pizza Group

ZURIGO / IRLANDA
8 ore

Dublino vuole riavere le ceneri di James Joyce

I resti del famoso scrittore sono custoditi nel cimitero di Fluntern a Zurigo. Ma ora due consiglieri comunali irlandesi hanno presentato una mozione per il loro trasferimento

SVIZZERA / ITALIA
9 ore

Luca Mongelli compie 25 anni, per lui nessuna giustizia

Pare che gli interrogativi sull'aggressione subita nel febbraio 2002 a Veysonnaz (VS) non troveranno mai risposta. Il giovane, oggi 25enne, resterà disabile a vita

BERNA
10 ore

Corruzione, condannato il ginevrino Gunvor

Il commerciante di materie prime non ha adottato tutte le misure per impedire la corruzione di pubblici ufficiali da parte dei suoi dipendenti o dei suoi intermediari

GINEVRA
11 ore

Dopo il cancro, lotta con l'assicurazione per i denti

Berdadette deve fare i conti con gli strascichi della chemioterapia. «Non è estetica, è una questione di dignità per le persone già colpite da gravi malattie»

SVIZZERA
12 ore

Ikea Svizzera: aumentano i ricavi, si punta sull'online

Al termine dell'esercizio 2018/2019 l'azienda ha registrato un fatturato di 1,14 miliardi di franchi, in crescita del 3,7% rispetto all'anno precedente

BERNA
13 ore

Elezioni federali, chi voterete?

Domenica prossima si terranno le elezioni federali. Ha già deciso chi votare e perchè? Partecipa al nostro sondaggio

ZURIGO
22 ore

Sfuriata di un agente in borghese sull'A1: al poliziotto hanno bucato le gomme

Scatta la condanna social contro l'ufficiale dopo il video del diverbio. L'esperto di diritto: «Gli utenti possono incorrere in denunce»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile