TiAffitto
Verità immobiliari
03.03.21 - 11:370

Cosa si rischia ad avere una casa sfitta

Ecco perché affidarsi a TiAffitto conviene

Per chi eredita un immobile in cui non vive o per chi ha compiuto enormi sacrifici per poterne acquistare uno ad uso investimento; l'obbiettivo è sempre e solo uno: far sì che la sua abitazione non rimanga sfitta. 

Ed il motivo è ovvio: infatti, oltre a tasse e spese di manutenzione ordinaria c'è un lungo elenco di fattori che può trasformare un immobile di proprietà in una voragine in cui perdere grandi quantità di denaro. 

Pensare, un po’ ingenuamente, che ci siano centinaia di potenziali inquilini pronti a fare la fila per entrare in casa tua, infatti, è il primo errore che puoi compiere e che potrebbe portarti a vivere un bel po’ di preoccupazioni.

Per evitarle, è bene affidarsi a degli esperti, come i professionisti di TiAffitto, in grado di trovare l’inquilino più adatto alle tue esigenze ed evitare che il tuo immobile diventi un buco nero in cui perdere denaro. 

Il primo elemento da tenere a mente è… la concorrenza.

In Ticino, infatti, negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente il numero degli appartamenti non affittati, che ad oggi sono svariate decine di migliaia. 

Questo fattore ha reso il mercato degli affitti una vera giungla, in cui è molto facile impantanarsi. 

E se si resta a lungo senza inquilini, il primo danno che si subisce è il calo del valore dell’immobile. 

A differenza di quanto possano pensare in molti, infatti, il valore del tuo appartamento non rimane fisso nel tempo: basta aprire un qualunque portale di annunci per trovare una casa più grande o più nuova della tua proposta a un prezzo di affitto decisamente più basso.

Immaginiamo che tu abbia acceso un’ipoteca per riuscire a finanziare l’acquisto dell’immobile in questione. 

Calcolerai il prezzo di locazione considerando la spesa ipotecaria, eventuali spese di gestione e manutenzione a cui sommare la rendita che intendi realizzare.

A questo punto il prezzo interessante per te potrebbe non essere competitivo sul mercato, infatti potrebbe esserci chi ha acquistato una casa ad un prezzo minore, chi ha spese ridotte o chi ha costruito con la propria impresa abbattendo i prezzi.

E quindi come si può rimanere competitivi? Come si può locare l'immobile nonostante il marasma immobiliare che ci circonda?

Innanzi tutto, è bene acquistare sempre preventivando una valutazione di mercato, considerando l'andamento dei prezzi nella zona, eventuali nuove costruzioni, numero degli sfitti e prezzo al metro quadro.

Un'analisi di mercato di questo tipo è senz'altro complessa e non priva di preoccupazioni.

Quando mi trovo a parlare di questo con i miei clienti leggo un senso di sollievo nel poter riporre in un professionista paure e preoccupazioni.

Il discorso vale anche per una casa ereditata, che necessita magari di qualche intervento di rinnovo per ritornare appetibile.

Anche qui non bisogna mettere mani al portafoglio e svuotare i conti correnti; spesso sono necessarie piccole accortezze e soprattutto anche in questi casi è necessaria una prevalutazione in grado di definire un budget per il rinnovo che ti permetta di rimanere competitivo sul mercato.

Potrei sembrarti arrogante e presuntuoso ma tutti i clienti che si sono affidati a noi prima di "lanciarsi" in un investimento sono soddisfatti a distanza di anni e non hanno mai avuto il proprio immobile sfitto.

E no, non è magia.

Conoscenza e studio oltre una forte professionalità ci distingue dai competitor e i risultati sono sulla bocca di tutti.

Per far parte dei nostri selezionatissimi clienti chiamaci e scopri il nostro nuovo modo di fare immobiliare.

Chiamaci allo +41 91 921 24 28 oppure +41 78 404 56 75.

Oppure se preferisci puoi scriverci su WhatsApp o via mail a info@tiaffitto.ch 
TiAffitto

BRAND del gruppo 
Swiss Realty Partners

ULTIME NOTIZIE Verità immobiliari
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile