keystone-sda.ch / STF (WAEL HAMZEH)
Secondo esperti Usa nel deposito esploso ieri a Beirut non c'era solo nitrato di ammonio.
LIBANO
05.08.20 - 13:250

Gli esperti Usa: oltre al nitrato di ammonio potevano esserci esplosivi per uso militare

La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano

BEIRUT - Alcuni esperti americani ipotizzano che all'origine dell'esplosione che ha devastato Beirut potrebbero esserci anche elementi diversi dal nitrato di ammonio, indicato finora quale causa della devastazione della capitale libanese.

Secondo Anthony May, un ex investigatore dell'agenzia governativa per gli esplosivi - riporta la Cnn - il colore della nube sprigionatasi dopo lo scoppio suggerisce la presenza di altre sostanze.

Robert Baer, ex agente della CIA esperto di Medio Oriente, sempre citato dalla Cnn, osserva che «il fumo arancione visto nelle numerose immagini dell'esplosione indica la possibile presenza di esplosivi per uso militare».

La Ue attiva la protezione civile - «La Ue ha attivato il meccanismo di protezione civile in seguito alla richiesta delle autorità libanesi, e coordinerà l'invio urgente di 100 pompieri altamente qualificati, con veicoli, cani e attrezzature specializzati nella ricerca e salvataggio in zone urbane». Lo annuncia il commissario alla gestione delle crisi, Janez Lenarcic.

«Lavoreranno con le autorità libanesi per salvare vite. Olanda, Grecia e Cechia hanno già confermato la loro partecipazione, Francia, Polonia e Germania hanno già offerto assistenza», ha aggiunto.

Macron domani in Libano - Il presidente francese Emmanuel Macron sarà in Libano domani per incontrare «l'insieme dei politici locali». Lo ha reso noto l'Eliseo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore
«I palazzi non vengono giù da soli»
Sotto le macerie del condominio crollato a Miami Beach sono sepolti diversi misteri. E non si sa quante persone
GERMANIA
6 ore
L'ultimo discorso di Angela
La cancelliera tedesca ha parlato al Bundestag per l'ultima volta (forse). Un addio dopo 16 anni
REGNO UNITO
7 ore
Malato di Covid per 10 mesi consecutivi
Dave Smith ha avuto 42 test PCR positivi ed è stato ricoverato sette volte, ma è ancora vivo
UNIONE EUROPEA
8 ore
Orban marcato stretto a Bruxelles per la legge “omofoba”
I leader uniti: «Posizioni incompatibili con l'Ue», lui però si difende: «È pensata per difendere bambini e famiglie»
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
8 ore
«Ci stiamo preparando a ricevere cattive notizie»
Le operazioni di soccorso dopo il crollo della palazzina in Florida potrebbero proseguire per una settimana.
ETIOPIA
10 ore
Bombardato un mercato, muoiono in 64, colpiti anche diversi bambini
Un nuovo massacro di innocenti nel Tigray, ma l'Esercito nega: «Erano ribelli travestiti da civili»
FOTO
STATI UNITI
14 ore
Dalle macerie di Miami estratta la prima vittima
I soccorsi ancora al lavoro dopo il crollo nella notte di un palazzo di 12 piani a Miami Beach
STATI UNITI
14 ore
Quelle tracce del Covid prima del dicembre 2019 pubblicate sul Cloud
Erano state postate e poi cancellate da un team cinese, uno studioso americano però le ha ritrovate
FOTO
STATI UNITI
17 ore
Crolla un palazzo a Miami Beach: «È stato prima come una bomba e poi come un terremoto»
Soccorsi sul posto in forze, si temono diverse vittime ma non è ancora chiaro come sia capitato
STATI UNITI
19 ore
«Chiedo scusa... Me ne vergogno»
Una 49enne dell'Indiana si è mostrata pentita davanti al giudice
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile