keystone-sda.ch / STF (WAEL HAMZEH)
Secondo esperti Usa nel deposito esploso ieri a Beirut non c'era solo nitrato di ammonio.
LIBANO
05.08.20 - 13:250

Gli esperti Usa: oltre al nitrato di ammonio potevano esserci esplosivi per uso militare

La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano

BEIRUT - Alcuni esperti americani ipotizzano che all'origine dell'esplosione che ha devastato Beirut potrebbero esserci anche elementi diversi dal nitrato di ammonio, indicato finora quale causa della devastazione della capitale libanese.

Secondo Anthony May, un ex investigatore dell'agenzia governativa per gli esplosivi - riporta la Cnn - il colore della nube sprigionatasi dopo lo scoppio suggerisce la presenza di altre sostanze.

Robert Baer, ex agente della CIA esperto di Medio Oriente, sempre citato dalla Cnn, osserva che «il fumo arancione visto nelle numerose immagini dell'esplosione indica la possibile presenza di esplosivi per uso militare».

La Ue attiva la protezione civile - «La Ue ha attivato il meccanismo di protezione civile in seguito alla richiesta delle autorità libanesi, e coordinerà l'invio urgente di 100 pompieri altamente qualificati, con veicoli, cani e attrezzature specializzati nella ricerca e salvataggio in zone urbane». Lo annuncia il commissario alla gestione delle crisi, Janez Lenarcic.

«Lavoreranno con le autorità libanesi per salvare vite. Olanda, Grecia e Cechia hanno già confermato la loro partecipazione, Francia, Polonia e Germania hanno già offerto assistenza», ha aggiunto.

Macron domani in Libano - Il presidente francese Emmanuel Macron sarà in Libano domani per incontrare «l'insieme dei politici locali». Lo ha reso noto l'Eliseo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
5 min
Melbourne esce dal lockdown "duro"
Oggi nello stato di Victoria non si sono registrati nuovi casi di Covid-19 per la prima volta dal 9 giugno
MONDO
13 min
«La seconda ondata è più forte della prima»
Nuovo record di casi giornalieri in Russia: sono più di 17mila
FOTO
WASHINGTON
2 ore
Un hotel in cui tutte le donne vorrebbero andare
Entri e sei davanti a 20mila assorbenti. È il tempio dell'uguaglianza e dell'emancipazione, fatto e gestito da donne
STATI UNITI
11 ore
Che colpo per Trump: nuova tregua Armenia-Azerbaigian
I governi dei due Stati s'impegnano a rispettare un "cessate il fuoco" umanitario
STATI UNITI
12 ore
Il virus di nuovo alla Casa Bianca
Cinque membri dello staff del vicepresidente statunitense Mike Pence sono risultati positivi al tampone
ITALIA
15 ore
«La pressione sugli ospedali sta diventando insostenibile»
I Medici ospedalieri italiani lanciano l'allarme: «Il nuovo dpcm potrebbe non bastare».
ITALIA
19 ore
«Non è un coprifuoco»
Il Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte ha presentato le nuove misure che saranno in vigore da domani
ITALIA
22 ore
Nuovo giro di vite in Italia: ristoranti chiusi dalle 18
Firmato questa mattina il nuovo decreto. Le misure saranno in vigore da domani fino al 24 novembre
STATI UNITI
1 gior
«Trump tratta la presidenza come un reality show»
Barack Obama non ha risparmiato accuse all'indirizzo del suo successore alla Casa Bianca.
COREA DEL SUD
1 gior
Samsung: è morto il presidente Lee Kun-hee
È stato l'artefice della trasformazione di Samsung da un'azienda locale a un colosso mondiale.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile