Immobili
Veicoli
TiPress
LOCARNO
23.04.21 - 20:470

Clinica Santa Chiara: c'è l'interesse del Swiss Medical Network

Non c'è ancora nulla di fatto, ma le trattative potrebbero iniziare a breve

LOCARNO - Dopo il recente caso della bufera sugli apprendisti, la Clinica Santa Chiara - fortemente indebitata - potrebbe presto cambiare proprietà.

Infatti, come conferma LaRegione, il gruppo Swiss Medical Network si è dichiarato intenzionato ad acquisire la clinica locarnese. Nei prossimi tempi, dunque, potrebbero avviarsi le trattative tra la Direzione della Clinica Santa Chiara e il gruppo elvetico.

Sebbene non ci sia ancora nulla di fatto, il gruppo ha intanto già iniziato a portarsi avanti, assumendo quattro dei 10 giovani allievi infermieri la cui formazione è stata interrotta a causa dei contestati “ritardi” del Cantone nel versare i rimborsi per le spese sostenute nell’adeguare la struttura a reparto Covid.  

Per il momento, la dottoressa e Direttrice della Santa Chiara, Daniela Soldati, non ha commentato l'interesse del gruppo.

Lo Swiss Medical Network, lo ricordiamo, è uno dei due maggiori gruppi svizzeri di cliniche private e gestisce già la Clinica Sant'Anna di Lugano e l'Ars Medica di Gravesano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
23 min
Meno positivi, ma quattro i decessi
I nuovi positivi sono poco più di mille. Cala anche il numero dei ricoveri, ma non nelle terapie intensive.
CANTONE / SVIZZERA
1 ora
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
CANTONE
1 ora
«Si controlli l'effettivo pluralismo dei media»
Una mozione dei comunisti chiede al Cantone di monitorare annualmente TV, radio e le testate giornalistiche ticinesi.
CANTONE
2 ore
Stipendio dimezzato: «Siamo sommersi dai debiti»
Basta un licenziamento, e una famiglia può finire al limite dell'auto-fallimento. Il caso di una coppia del Luganese
LOCARNO
3 ore
«Il test rapido ci stava regalando una falsa certezza»
Sempre più dubbi su come si va a caccia del Covid. Il caso di una coppia negativa al primo esame, positiva col PCR.
CANTONE
18 ore
Delitto di Muralto, si va in appello
Lo scorso 1. ottobre l'imputato era stato condannato a diciotto anni di carcere
CANTONE
19 ore
Ticino focolaio di legionellosi
A favorire la diffusione di questa patologia polmonare vi sarebbero fattori ambientali (come l'inquinamento).
CANTONE
22 ore
AAA insegnanti cercansi: «Ma poi lasciamo quelli ticinesi oltre Gottardo»
Un'interpellanza del deputato Seitz punta il dito contro il "protezionismo" del DFA
CANTONE
1 gior
Confermare i provvedimenti anti-Covid «è inevitabile»
La risposta del Governo ticinese alla consultazione federale. Ma si chiede una rivalutazione a fine febbraio
CANTONE
1 gior
Diverse quarantene di classe e nuovi contagi nelle case anziani
Il virus sembra frenare, ma nelle ultime 24 ore aumentano i ricoveri e si registra un nuova vittima
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile