Immobili
Veicoli
TiPress - foto d'archivio
CANTONE
04.05.20 - 11:040

«Interinali letteralmente messi in strada»

La denuncia di Unia dopo il licenziamento a Losone di 18 lavoratori presso AGIE

LUGANO - «Sono i lavoratori più precari le prime vittime della crisi del coronavirus». Ne è convinto il sindacato Unia, che commenta i 18 lavoratori licenziati da AGIE Charmilles SA a Losone.

Unia denuncia «abusi di ogni genere» subiti in Ticino dai lavoratori interinali dall’inizio della pandemia. Anche le misure decise dal Consiglio federale - che ha esteso il diritto alle indennità per lavoro ridotto - «si stanno rivelando inefficaci a causa della brutalità con cui le agenzie interinali salvaguardano i propri interessi economici». Per non pagare i contributi, pare infatti che queste decidano di licenziare piuttosto che assumersi i costi. «È del resto la stessa Swissstaffing, l’associazione padronale di categoria, a suggerire di non chiedere sistematicamente il lavoro ridotto - scrive il sindacato -, ma di valutare caso per caso per evitare eventuali costi supplementari. È come se il governo suggerisse ai datori di lavoro di selezionare i dipendenti per i quali chiedere il lavoro ridotto e di licenziare tutti gli altri».

Il sindacato Unia Ticino ribadisce che «il tanto decantato “rilancio economico”» deve necessariamente cominciare con «un rafforzamento delle tutele e dei diritti di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori», come pure ribadisce «la necessità di porre dei freni al proliferare delle agenzie di lavoro temporaneo, che, con la stessa virulenza del Covid-19, diffondono nella società precarietà e povertà».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MELIDE
2 ore
Cade un albero vicino al parco giochi
Nessuna persona è rimasta coinvolta, in azione i pompieri
FOTO
URI
4 ore
Furgone militare nel burrone: morti due ticinesi
Tragedia sul Susten ieri pomeriggio. Il veicolo in dotazione a un'associazione è precipitato per 220 metri
FOTO
ASCONA
6 ore
Ascona e New Orleans sono ufficialmente sorelle
Sabato pomeriggio è stato firmato il patto che lega le due città
SVIZZERA
8 ore
«Non scendete in auto»
Il Tcs avvisa gli svizzero tedeschi: il traffico verso sud quest'estate sarà un incubo
BELLINZONA
1 gior
Furto con scasso alle scuole Semine
L'autore si è introdotto nello stabile durante la notte e ha rubato un paio di computer
CANTONE
1 gior
Mezzo pesante in avaria nel San Gottardo, forti disagi sull'A2
La panne si è verificata poco prima delle 10 di questa mattina. Il tunnel è già stato riaperto
CANTONE
2 gior
Ecco dove saranno posizionati i radar in Ticino
I controlli della velocità saranno sparpagliati in sei degli otto distretti cantonali.
AIROLO
2 gior
Auto contro camion, San Gottardo riaperto
L'incidente, avvenuto in territorio urano attorno alle 14.15, ha provocato la chiusura della galleria per circa tre ore.
CONFINE
2 gior
Auto ticinese si schianta a Maccagno, gravissimo un 15enne
L'incidente è avvenuto ieri sulla strada statale del Lago, a non molti chilometri dalla dogana di Dirinella.
LOCARNO
2 gior
«Spero che la giustizia mi dica chi ha ucciso mio figlio»
Parla la mamma del ragazzo di 23 anni trovato morto nell'appartamento di via Muro della Rossa
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile