tipress
LOSONE
08.03.20 - 22:400
Aggiornamento : 09.03.20 - 06:15

Covid-19, l'Agie Charmilles lascia a casa i dipendenti

L'azienda losonese si è presa un giorno di stop per «chiarire la situazione»

La situazione di emergenza mette in crisi l'azienda che cerca, ora, di fare il punto della situazione

LOSONE - Un fulmine a ciel sereno. I recenti sviluppi riguardo la gestione del Coronavirus e le misure prese dalla Repubblica Italiana hanno messo in subbuglio la dirigenza di molte aziende ticinesi. Tra queste la Agie Charmilles che, a tal proposito, ha deciso di prendersi un "giorno sabbatico" per capire come muoversi nei giorni a venire. E per questo ha lasciato a casa, per la giornata di domani, tutti i dipendenti.

«Stiamo cercando di raccogliere maggiori informazioni e chiarezze da parte delle autorità - ha scritto in queste ore la ditta ai suoi dipendenti -. Al momento la situazione rimane molto confusa e incerta per questo motivo abbiamo deciso di prendere la giornata di domani per riunirci con la direzione e raccogliere quante più informazioni e dettagli possibili».

«In ragione di quanto esposto sopra - prosegue la nota interna -, Agie Charmilles Sa, lunedì 9 marzo rimarrà chiusa per tutti e riceverete ulteriori informazioni nella giornata di domani».

Voci di corridoio, stando a fonti interne, menzionerebbero lavoro a orario ridotto, ma non sembrerebbero esclusi provvedimenti ulteriori. Giusto un anno fa, era stato annunciato un «piano di risparmio» al quale erano seguiti diversi licenziamenti. Ed era anche emersa la possibilità di diminuire le ore di lavoro dei dipendenti. I giorni in cui i dipendenti erano stati costretti a rimanere a casa erano stati 10. E quest'anno, con domani, sarebbe già il terzo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
PONTE CHIASSO
9 ore
Ricercato per omicidio, in manette
Un cittadino russo è stato fermato mentre lasciava il Ticino, spacciandosi per greco
CANTONE
11 ore
Vota Merlani! «Smentisco»
Il medico cantonale sgombera il campo dalle voci che lo danno in corsa per il 2023
CANTONE
13 ore
I vaccinati in cliniche e ospedali? Il dato sarà pubblico
Dal prossimo 1. agosto è prevista la pubblicazione sulla pagina dell'autorità sanitaria ticinese
FOTOGALLERY
RIVA SAN VITALE
14 ore
Il tempo così così non li ha fermati
Traversata del Ceresio: in 120 si sono tuffati questa mattina a Riva San Vitale
CANTONE / URI
16 ore
Anche oggi sull'A2 si sta in coda
Traffico verso sud, con attese al portale nord del San Gottardo e al valico di Chiasso-Brogeda
FOTO
CADENAZZO
1 gior
Scontro tra due veicoli: danni e disagi al traffico
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio attorno alle 17
CANTONE / URI
1 gior
«Il giorno con meno ore di coda è il martedì»
Il traffico dei vacanzieri è tornato al livello pre-pandemia, al San Gottardo ma anche alla frontiera
CANTONE
1 gior
Maltempo: in vista un pomeriggio e una serata di allerta 3
Su tutto il territorio si prevedono temporali stazionari con possibile grandine, forte vento e caduta di fulmini.
CHIASSO
1 gior
La lenta (e congestionata) marcia verso sud
Lunghe colonne tra Mendrisio e Chiasso e verso il Ticino in questo inizio di fine settimana.
LOCARNO
2 gior
Clinica Santa Chiara: Swiss Medical Network estromesso dal CdA
Fuori il CEO del gruppo Dino Cauzza. Lo comunica la parte lesa stessa.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile