TiPress
LUGANO
25.08.18 - 15:440

Accoltellamento al Maghetti: lunedì uno dei feriti a processo

Comparirà davanti alle Criminali di Lugano l’allora 23enne albanese, residente in Italia. Dovrà rispondere di rissa e di traffico di eroina

LUGANO - Lunedì mattina, davanti alla Corte delle Assise criminali di Lugano, comparirà per la prima volta a processo una delle persone coinvolte nella rissa scoppiata nella notte del 21 ottobre 2017 al Quartiere Maghetti.

Davanti al giudice - come riferisce La Regione - si presenterà uno dei cittadini albanesi, oggi 24enne, residente in Italia, che rimase ferito quella notte. Il giovane dovrà rispondere di rissa, ma anche di infrazione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L’atto d’accusa parta di un traffico di 1,5 chili di eroina, ma il 24enne ritiene che il quantitativo che gli viene contestato sia troppo elevato.

L’accoltellamento - lo ricordiamo - fu il culmine di una spedizione punitiva. Il 14 ottobre il fratello del 23enne svizzero d’origine serba era stato picchiato da un gruppo di albanesi nel centro di Lugano. Il weekend successivo - il 21 ottobre - il 23enne, un colombiano di 45 anni, un boliviano di 23 anni e un cubano 25enne, sono partiti da Chiasso per vendicare il pestaggio. I due gruppi rivali si sono incontrati davanti al Maghetti. Nella rissa hanno subito ferite d’arma da taglio - il boliviano aveva portato con sé una pistola, ma non è stata utilizzata - 4 persone, tre cittadini albanesi - due 27enni e un 23enne, residenti in Italia - e un cittadino svizzero di 22 anni, domiciliato nel Mendrisiotto.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
9 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
10 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
15 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
15 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
16 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
21 ore
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
23 ore
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
FOTO
BREGAGLIA (GR)
1 gior
A soli tre anni alla conquista di un tremila (sulla schiena della mamma)
Si tratta del piccolo Jackson, figlio dell'alpinista inglese Leo Houlding: con tutta la famiglia è salito sul Badile
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile