MENDRISIO-COMO
22.11.17 - 11:070
Aggiornamento : 13:32

Accoltellamento al Maghetti: arrestati in quattro

La Polizia cantonale e la polizia italiana hanno fermato due cittadini cubani, uno svizzero e un boliviano. Le manette sono scattate ieri

LUGANO - Scattano le manette per la rissa al Quartiere Maghetti di Lugano. Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che giovedì scorso in Italia è stato arrestato un 45enne cittadino cubano residente in provincia di Como. L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Como in base a un mandato di arresto internazionale del Ministero pubblico, spiccato a seguito degli accertamenti d'inchiesta degli inquirenti della Polizia cantonale.

Il 45enne è sospettato di essere l'autore dell'accoltellamento avvenuto la notte del 21 ottobre al quartiere Maghetti di Lugano. Le pratiche per l'estradizione sono già in corso. Intanto altre tre persone sono state arrestate nel Mendrisiotto, con l'accusa di aver partecipato alla rissa. Si tratta di un cittadino svizzero di 22 anni, di un cittadino boliviano di 23 anni e di un cittadino cubano di 25 anni, tutti domiciliati nella regione. I fermi sono scattati nella giornata di ieri.

Le ipotesi di reato nei confronti dei quattro arrestati sono di tentato omicidio intenzionale, rissa, lesioni gravi subordinatamente semplici qualificate e infrazione subordinatamente contravvenzione alla Legge federale sulle armi. Nessuna ulteriore informazione verrà rilasciata per non pregiudicare l'esito dell'indagine. L'inchiesta è coordinata dal Sostituto Procuratore generale Antonio Perugini. 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Un nuovo caso e un decesso nelle ultime 24 ore
Dall'inizio dell'emergenza, i casi positivi al Covid-19 registrati nel nostro Cantone sono 3'306. 348 i morti.
CANTONE
1 ora
La collaborazione tra ospedali pubblico-privato è stata esemplare
Ma poi la critica: "La Svizzera ha reagito in modo eccessivo alla pandemia"
CANTONE
3 ore
I ticinesi in bici per fuggire al Covid
Negozi di biciclette presi d'assalto. ProVelo: «Mai visti tanti ciclisti, sta succedendo qualcosa»
CANTONE
4 ore
Lugano capitale per tre giorni
Il Gran Consiglio ritorna a riunirsi dopo due mesi
LUGANO
13 ore
«Siamo rimasti all'estero per proteggere i nostri cari»
Il più grande rimpatrio della storia ha riportato in Svizzera quasi 7.000 persone a bordo di 33 voli.
CANTONE
15 ore
«Una legge sbagliata spalancherà la via all’assistenza»
Gli effetti del coronavirus su un mercato già malato nella lettura di Bruno Cereghetti
FOTO E VIDEO
CANTONE
16 ore
Le sponde della Maggia attirano numerosi bagnanti
Complice la giornata semi-estiva, le distanze sociali non sempre sono state rispettate.
FOTOGALLERY
MENDRISIO
18 ore
Una riapertura "soft" (ma con molti turisti) per il Fiore di Pietra
Raggiungibile solo a piedi, l'attrazione del Monte Generoso ha riaperto i battenti questo weekend
MESOCCO (GR)
19 ore
Un'auto completamente distrutta, ma nessun ferito
La Polizia cantonale grigionese ha fornito i dettagli dell'incidente avvenuto a Pian San Giacomo.
FOTO E VIDEO
CHIASSO
19 ore
Incendio in un centro di riciclaggio di Seseglio
I Pompieri del Mendrisiotto e la polizia sono intervenuti e hanno domato le fiamme
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile