Tipress
AGNO
16.02.18 - 06:090
Aggiornamento : 09:11

L’aeroporto perde passeggeri, ma il grounding non c’entra

Con 135’539 viaggiatori, la diminuzione è del 19%. Nell’ultimo trimestre il calo si è attestato al 5%, nonostante l’interruzione del volo su Ginevra

AGNO - Senza il volo diretto Lugano-Ginevra, nel traffico di linea lo scalo cittadino sembra perdere meno passeggeri del previsto. Rispetto allo stesso periodo del 2016, nell’ultimo trimestre dello scorso anno il calo dei viaggiatori si attesta infatti soltanto al 5 percento (con 29’357 passaggi). E questo nonostante si tratti dei mesi in cui l’aeroporto ha dovuto fare i conti, a partire dal 28 novembre, con il grounding di Darwin Airline e la conseguente interruzione della rotta verso la Svizzera romanda.

Prima si stava peggio - Un dato che ha quasi del sorprendente se si considera che negli altri trimestri del 2017 si rileva una diminuzione compresa tra il 17 percento (gennaio-marzo) e il 27 percento (aprile-giugno). Nel corso di tutto l’anno, sulla base di dati ancora inediti, complessivamente nel traffico di linea sono stati registrati 135’539 passeggeri, con un calo del 19% rispetto al 2016 (quando si era arrivati a quota 167’686). A questi si aggiungono 8’192 viaggiatori generati dall’aviazione generale (-1% rispetto al 2016).

Si vola con scalo - Al momento Ginevra non si raggiunge con un volo diretto. Ma sembra che questa situazione non scoraggi i passeggeri che di consueto scelgono l’aereo per raggiungere la Svizzera romanda. La Swiss, presente ad Agno con quattro rotazioni giornaliere su Zurigo, non fornisce informazioni statistiche sulla destinazione finale dei viaggiatori in partenza da Lugano. Alcuni frequent flyer che utilizzano lo scalo cittadino ci dicono però di aver notato, sui voli per Zurigo, una maggiore presenza di persone dirette a Ginevra. Un viaggio con scalo che alla fine, con una durata compresa tra le due ore e mezza e le tre ore, risulta comunque più veloce del collegamento ferroviario.

Più passeggeri per Swiss - Per quanto riguarda le singole rotte da Agno, nel 2017 per il volo Lugano-Ginevra si rileva una diminuzione dei passeggeri pari al 12%. Se nel 2016 il collegamento era stato scelto da 41’187 passeggeri, lo scorso anno (fino al 27 novembre, data dell’ultimo volo Darwin) la cifra è scesa a 36’045. Ha invece registrato un incremento del 2% la Swiss sul collegamento Lugano-Zurigo, che è passato dai 92’112 passeggeri del 2016 ai 93’900 del 2017.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Igor Gutschen 2 anni fa su fb
magari la gestione megalomane che il caro amico Bianchi vuole, convinto che l'aeroporto sia di sua esclusiva proprietà. Eppure qualche anno fa un amico comune aveva proposto una valida alternativa per lo scalo di lugano Agno...risultato; non faceva parte del clan politico luganese per cui avere diritti
Nicklugano 2 anni fa su tio
Ho sentito che MPX sta tremando...
tip75 2 anni fa su tio
vabbè continuate a cercare scuse
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
1 ora
Stalkerizzata dalla ditta di incasso
Vicenda surreale per una giovane, dopo un acquisto online. Regolarmente pagato. I retroscena.
CANTONE
4 ore
Giovani in ansia durante il Covid
Pro Juventute ha potenziato il suo 147 con la chat: «Siamo stati contattati da ragazzi sofferenti per i lutti da Covid»
PURA
10 ore
«Il mio viaggio di 23mila km, senza prendere un aereo»
Una giovane donna ticinese ha scelto di percorrerli da sola per mettersi in gioco e superare i suoi limiti
CANTONE
12 ore
Rientro a scuola: ecco i tre scenari
Il Decs sta studiando un piano per settembre. Bertoli: «Gli istituti dovranno essere pronti»
CANTONE
12 ore
«Per battere il Covid, un treno ogni 15 minuti»
L'associazione dei passeggeri Astuti fa una serie di proposte alle FFS. «In Ticino si può osare di più»
GORDOLA
12 ore
Scomparso e ritrovato: «Soffre di problemi psichici»
I familiari del 34enne disperso sui Monti Motti raccontano alcuni dettagli
CANTONE
14 ore
Tamponamento tra un'auto e una moto a Lumino
Il giovane centauro è stato trasportato in ospedale per i controlli del caso
VERZASCA
14 ore
La Verzasca come in tangenziale
Il turismo interno congestiona le valli. I residenti: «Ostaggio dei turisti, basta». C'è chi pensa di dosare gli ingressi
COLDRERIO
16 ore
Auto in fiamme in A2, traffico fermo
Un veicolo in avaria ha preso fuoco all'altezza di Coldrerio. Pompieri e polizia sul posto
FOTO E VIDEO
LUGANO
18 ore
Tamponamento a Gandria, due i feriti
Due donne e un uomo sono state trasportata in ospedale per controlli.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile