Ti Press
BEDANO
09.02.18 - 19:080

Six: «Senza sede ma con un buon piano sociale»

L’Associazione svizzera degli impiegati di banca ha ricevuto garanzie sul futuro dei dipendendi impiegati a Bedano

BEDANO - Dopo oltre due mesi di trattative e dopo la manifestazione del personale di Bedano dello scorso 29 gennaio, oggi è stato presentato un piano sociale «degno del nome», come commenta l’Associazione svizzera degli impiegati di banca (ASIB).

Al termine dell’assemblea, la netta maggioranza dei dipendenti di Zurigo e la totalità degli impiegati di Bedano, hanno infatti approvato un valido piano sociale per mitigare le conseguenze di tutti i licenziamenti operati da Six nelle società Payment AG e Payment Services AG, in tutta la Svizzera, che toccano per la maggior parte il Ticino.

Il piano sociale prevede misure concrete e puntuali di supporto alla ricerca di un nuovo impiego, al ricollocamento e alla riqualifica professionale. Ma anche prestazioni economiche legate all’età dei collaboratori, agli impegni familiari e ad altri aspetti centrali.

ASIB ha anche chiesto ed ottenuto che il Gruppo Six si impegni in prima linea per una politica di impiego generosa, presso le sue società e rivolgendosi direttamente ai numerosi istituti finanziari che sono suoi azionisti e che possono reimpiegare i collaboratori di Bedano.

1 anno fa Licenziamenti alla Six: «Dov’è il Dfe?»
1 anno fa PS: «Inaccettabili i licenziamenti a Six e ATS»
1 anno fa Protesta alla Six: «Il prossimo passo è lo sciopero»
Commenti
 
TOP NEWS Ticino
CONFINE
8 ore

Con l'auto svizzera dichiara il falso. E viene denunciato

L'italiano pizzicato a Crevoladossola ha cercato di eludere i controlli affermando di essere residente all'estero. Peggiorando la situazione

CANTONE
11 ore

Kering è pronta ad andarsene. Via 300 posti di lavoro

La multinazionale del lusso avrebbe iniziato a smantellare. Atteso a breve l'annuncio ai dipendenti

CANTONE
12 ore

Marina Masoni: «Imposta sugli utili giù al 6%. O sarà tutto più difficile»

La presidente di Ticinomoda rispolvera i suoi cavalli di battaglia e sulla Fashion Valley dice: «Non possiamo pensare di imporre l’immobilismo a chi ha scelto il nostro Paese»

GAMBAROGNO
13 ore

Come nel far west: questioni amorose dietro ai vandalismi

Gomme tagliate e minacce: una coppia di 35enni viene fermata dalla polizia. Avrebbe preso di mira l'ex compagno della donna, che non avrebbe accettato la rottura della relazione

CANTONE
14 ore

Traffico di droga stroncato: 8 arresti e 50 persone denunciate

L'inchiesta ha permesso di intercettare un quantitativo di eroina di 10 chilogrammi. Sequestrati inoltre 100 chilogrammi di hashish e 200mila franchi in contanti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report