tipress
MENDRISIO
19.02.15 - 15:210
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

"Quando ti tolgono 3 stipendi, gli operai non hanno più nulla da perdere"

I dipendenti hanno dichiarato lo sciopero a oltranza. Alla Exten SA rappresentanti sindacali e Direzione aziendale sono riuniti in una trattativa che si preannuncia difficile

MENDRISIO - "Quando un operaio si vede tagliato tre salari all'anno è normale che non si ha più nulla da perdere". Alla Exten S.A. di Mendrisio si sciopera. La decisione della direzione dell'azienda di decurtare le retribuzioni del 26% ai dipendenti frontalieri e del 16% ai colleghi residenti è considerato un affronto impossibile da accettare.

Anche perché un operaio turnista alla Exten S.A. percepisce un salario di base pari a 3.200 franchi lordi per 13 mensilità. Ciò significa che per l'operaio frontaliere il suo salario base lordo passerà a 2.368 franchi mensili, con una perdita lorda di 832 franchi, ovvero 10.816 franchi lordi su base annua. Per il residente, invece, le mensilità perse sono "soltanto" 2,1.

Come ci ha spiegato Rolando Lepori di Unia, due rappresentanti sindacali, Vincenzo Cicero e Dario Cadenazzi, quest'ultimo responsabile di Unia Sottoceneri, stanno conducendo la trattativa con la direzione, rappresentata da Luigi Carlini, il patron della ditta e il Direttore Generale Giovanni Russo.

"La trattativa continua", ha ribadito Lepori che sottolinea la risolutezza degli operai: "Hanno respinto i tagli, votando davanti ai rappresentati della direzione lo sciopero a oltranza, fino a quando la direzione non ritirerà le misure". "L'opposizione è forte e risoluta perché di fondo vi è una speculazione". Ora non resta che attendere l'esito della trattativa.

 

tipress
Guarda le 2 immagini
TOP NEWS Ticino
LUGANO
6 ore
Inchiesta ex Macello: i municipali saranno interrogati martedì
Entrano nel vivo le verifiche ordinate dal Ministero pubblico rispetto alla procedura di demolizione dello stabile.
CANTONE
1 gior
Siete pronti a riaprire l'ombrello?
Da domani in Ticino ritornano temporali e la pioggia ci accompagnerà fino a venerdì tirandoci fuori dalla zona canicola
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Ecco qui i nuovi treni delle FLP
Presentati oggi ad Agno sostituiranno i “veterani” del 1978. Zali: «Un passo non da poco verso il futuro»
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Centauro cade, la moto prende fuoco
Incidente poco prima delle 6 sulla strada cantonale, all'altezza di Lottigna
MENDRISIO
1 gior
La versione degli studenti: niente aggressione alla polizia
I presenti ai fatti avvenuti nelle prime ore di venerdì contestano la ricostruzione su ogni punto.
CANTONE
1 gior
Dal Ticino una mano al Nepal: inviati 20 concentratori d'ossigeno
L'importante donazione per contrastare il coronavirus giunge dall'associazione Kam For Sud
TENERO
2 gior
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
2 gior
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
2 gior
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
2 gior
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile