SVIZZERA / ITALIA
21.02.19 - 11:040
Aggiornamento : 12:20

Tensione per l'arrivo degli zurighesi a Napoli

La polizia li attende a Caserta. Il servizio di prevenzione inizia già lungo l’Autostrada del Sole

NAPOLI - C'è tensione nel Belpaese per l'arrivo dei bus (una ventina) dei tifosi dello Zurigo per il match di ritorno di Europa League contro il Napoli. Dopo i disordini e le aggressioni della scorsa settimana, in occasione della gara di andata, da parte della tifoseria zurighese, c'è infatti il timore che qualche «cane sciolto» del Napoli possa organizzare agguati contro i rivali.

Per questo la polizia si è attivata per scortare i bus dei rossocrociati a Caserta, anche se il servizio di prevenzione inizia già lungo l’Autostrada del Sole da parte della Polstrada. 

Da ieri Digos, Polizia e Carabinieri sono impegnati in un’azione di controllo anche del centro cittadino. Sono circa duemila i tifosi zurighesi che assisteranno alla partita dal settore ospiti. Questi saranno vigilati da un cordone di sicurezza. C'è infatti preoccupazione anche per la loro reazione.

I bus saranno quindi scortati dai blindati della polizia. Un apparato di sicurezza da big-match, insomma, nonostante allo stadio ci saranno all'incirca 17mila persone. 

I fatti - Durante la gara d'andata alcuni ultras dell'FC Zurigo avevano occupato le strade della città sulla Limmat. Incappucciati, avevano dato quindi vita a una rissa, incendiando un'auto con targhe italiane. Per cercare di riportare la calma, la polizia aveva dovuto usare idranti, spray urticanti e proiettili di gomma. 

Dopo l'aggressione, da parte dei tifosi del Napoli era arrivata la minacciosa promessa: «Ricordatevi che dovete venire a Napoli», «ve la facciamo vedere noi», «vi massacriamo», sono solo alcuni dei massaggi affidati ai social dai partenopei.

3 mesi fa «Vi massacriamo», i tifosi del Napoli promettono vendetta
3 mesi fa Zurigo-Napoli, un poliziotto ferito e cinque arresti
3 mesi fa Arriva il Napoli, per le strade di Zurigo è scontro tra tifosi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore

SIX ha abusato della sua posizione dominante

Il Tribunale amministrativo federale ha confermato - con una sentenza di oltre 500 pagine - la multa di 7 milioni inflitta all'operatore dalla Comco

FOTO E VIDEO
SVIZZERA
4 ore

Il fiume rompe gli argini e allaga la vallata

In Toggenburgo la Thur ha invaso alcuni campi e allagato alcune case. Monitorato anche il Reno, fra il Lago Bodanico e Basilea

Usi i servizi di Google?
ZURIGO
6 ore

Google vede tutto (o quasi) quello che compri

In rete esiste una lista dei tuoi acquisti. E forse non lo sapevi

VALLESE
7 ore

Atti sessuali su allieve, 40 mesi di carcere all'ex docente

Il Tribunale distrettuale di Sierre ha condannato un ex insegnante di 49 anni. Respinta la tesi del complotto: «È inverosimile che le vittime si siano inventate i fatti»

ZURIGO
8 ore

In volo da Tel Aviv con un quintale di qat in valigia

Due giovani donne israeliane, di 21 e 22 anni, sono state arrestate in aeroporto. Erano dirette a Copenhagen

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report