ZURIGO
15.02.19 - 10:570
Aggiornamento : 14:01

Zurigo-Napoli, un poliziotto ferito e cinque arresti

È questo il bilancio degli scontri avvenuti ieri sera a margine dell'incontro valido per i sedicesimi di finale di Europa League

ZURIGO - 24.000 persone hanno assistito ieri sera al Letzigrund alla partita di Europa League tra Zurigo e Napoli. Una cornice di pubblico che nello stadio zurighese, per una partita di calcio, non si vedeva da sette anni.

Ma prima e dopo il match ci sono state alcune schermaglie tra i tifosi delle due squadre. In diversi video si vedono infatti alcuni ultras incappucciati dar vita a una rissa nel bel mezzo delle vie dalla città sulla Limmat.

Per cercare di riportare la calma, la polizia ha dovuto usare idranti e proiettili di gomma. In un comunicato stampa odierno, le forze dell'ordine hanno fatto un bilancio di quanto accaduto ieri: un poliziotto è stato leggermente ferito dal lancio di una bottiglia. Cinque persone sono invece state arrestate per violenza e minacce contro i funzionari.

Anche durante l'incontro, vari lacrimogeni e petardi sono stati fatti esplodere all'interno dello stadio. Poco dopo le 21, un'auto con targa italiana è inoltre stata incendiata. Il veicolo è andato completamente distrutto.

Al momento non si segnalano feriti fra i tifosi, ma solo segnalazioni di alcuni danni materiali.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
17 min
Fulmine su un campo da calcio, juniores perde i sensi
Il ragazzo è stato portato in ospedale con la Rega, ma anche gli altri 13 giovani presenti hanno necessitato di cure.
SVIZZERA
1 ora
Giornata ricca di temi alle Camere federali
Legge sul CO2, Covid-19, nomine, stupefacenti, sicurezza delle informazioni e dazi doganali
FOTO
BERNA
2 ore
Infine, gli attivisti per il clima sono stati sgomberati
La polizia ha invitato i manifestanti a lasciare Piazza federale e attorno alle 4 è passata all'azione
TURGOVIA
9 ore
In oltre 500 a festeggiare sulla barca e senza mascherina
È accaduto sul lago di Costanza. La festa era autorizzata, ma non sono state rispettate le norme anti covid.
BERNA
13 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
15 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
15 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
18 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
SVIZZERA / EUROPA
18 ore
Mega-fusioni bancarie in vista? «Ci stiamo preparando»
Secondo Sergio Ermotti sono ormai «inevitabili».
SVIZZERA
19 ore
I premi salgono ancora, purtroppo
Cassa malati, in Ticino aumento sopra la media svizzera. Nel 2021 in arrivo altri rincari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile