20min/Matthias Spicher
SVIZZERA
07.06.21 - 15:280

Meno vuotature delle bucalettere? «La Posta lo può fare»

È quanto spiega la consigliera federale Simonetta Sommaruga durante l'ora delle domande

BERNA - Tra le aspettative del Governo per la Posta c'è quella che l'azienda sia gestita in modo redditizio e pertanto essa ha margine di manovra riguardo alla propria organizzazione. Lo ha affermato oggi, durante la tradizionale ora delle domande al Consiglio nazionale, la consigliera federale Simonetta Sommaruga, interrogata sulla decisione del gigante giallo di svuotare meno frequentemente le bucalettere.

Dalla scorsa settimana, la Posta svuota 4'009 cassette il sabato (prima erano 11'400) e 290 la domenica (da 1'724). Il consigliere nazionale Olivier Feller (PLR/VD) si è pertanto chiesto se ciò fosse conforme al mandato di servizio pubblico e se non fosse un modo di aggirare le disposizioni.

La numero uno del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) ha risposto che la Posta è libera di adeguare come preferisce organizzazione e orari, in quanto il volume delle lettere è in calo. La ministra ha ricordato che per legge l'azienda deve garantire una rete di bucalettere disponibili in quantità sufficiente e almeno una cassetta per località. Le operazioni di svuotamento la sera e il week-end sono assicurate in ogni comune, ha sottolineato Sommaruga.

Solo una corrispondenza cartacea su sei viene affidata alla Posta attraverso una bucalettere e il totale è in costante diminuzione, aveva fatto notare la stessa società a fine maggio giustificando la sua decisione. Limitando la frequenza di svuotamento si mantiene un'alta densità di cassette gialle con un approccio più efficiente ed economico, aveva aggiunto l'azienda.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Code a mai finire e trasporti al collasso, la Confederazione è preoccupata
Per Michael Töngi, consigliere nazionale dei Verdi, la soluzione è il mobility pricing, anche in favore
SAN GALLO
7 ore
Cervelat con un chiodo: «I bambini potevano farsi male»
Un'esca crudele per animali è stata trovata in un parco giochi. La polizia: «Non è la prima volta»
BERNA
10 ore
I "no pass" riempiono la Bundesplatz
Migliaia di manifestanti si sono rinuniti oggi pomeriggio davanti a Palazzo Federale
VAUD
11 ore
UDC in assemblea: tre "no" e una risoluzione contro le città di sinistra
Marco Chiesa ha poi scoccato alcune critiche al Consiglio federale, sulle restrizioni e sull'energia
ZURIGO
13 ore
Investito sulle strisce, non ce l'ha fatta
Un 77enne ha perso la vita in seguito alla collisione con una vettura
SAN GALLO
16 ore
Un gatto fa schiantare la Maserati
Sfortunato incidente questa notte nel canton San Gallo
FOTO
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
«Si faccia di più per il clima»
Le manifestazioni si sono svolte in tutta la Svizzera. Gli attivisti hanno fatto sentire la loro voce anche a Bellinzona
NEUCHÂTEL
1 gior
Pugnalò due volte la ex, condannato a quattro anni e mezzo di prigione
L'imputato è stato ritenuto colpevole di tentato omicidio. Il giudice: «Il rischio di conseguenze mortali era elevato».
SVIZZERA
1 gior
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
1 gior
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile