Blatten/Belalp Tourismus
BERNA
30.11.20 - 23:320

Gli impianti sciistici tremano: «Ulteriori strette non saranno sostenibili»

Critiche alla possibili misure anti covid: «Completamente sbagliate»

E c'è chi già teme per il periodo natalizio: «In quei giorni è in ballo un quarto del nostro fatturato»

BERNA - La possibile ulteriore stretta, con nuove misure anti-covid nelle località sciistiche, sta facendo tremare gli operatori del settore.

Se l'annuncio di Berset di giovedì (che assicurava l'apertura degli impianti nonostante la cancelliera tedesca Angela Merkel e altri capi di Stato dei paesi vicini ne abbiano chiesto la chiusura) era stata una boccata d'ossigeno per le stazioni sciistiche, quanto anticipato ieri dalla "SonntagsZeitung" ha fatto nuovamente scendere il gelo.

La domanda infatti è: Berset è stato davvero in grado di resistere alle pressioni dall'esterno? L'interrogativo è lecito se è vero che sarebbe pronto un drastico inasprimento delle norme contro il virus. Il "pacchetto" prevede di limitare il numero di sciatori per Natale e Capodanno, e non solo (vedi riquadro).

Le possibili misure
- Limitare la capacità degli impianti di risalita
- creare delle aree di attesa davanti alle funivie e alle sciovie
- chiudere ristoranti e baite alle 15
- i self-service non potranno essere in funzione
- forte limitazione delle presenze (2/3 della media degli ultimi 5 anni)

Cosa significherebbe per i comprensori sciistici se i cantoni approvassero queste misure? Diversi, interpellati da 20 Minuten, non vogliono commentare fino a quando la decisione non sarà definitiva. Tuttavia il responso sembra essere unanime; gli accorgimenti attualmente in essere sarebbero sufficienti e ulteriori inasprimenti potrebbero risultare fatali per molti impianti sciistici.

«Senza senso» - Valentin König, CEO del comprensorio Aletsch-Bahnen, ritiene che le limitazioni della capacità non abbiano molto senso. Tanto più in questo inverno, in cui la mancanza di ospiti stranieri significa già un calo sensibile di presenze per chi si occupa di sport invernali.

«Completamente sbagliate» - Il capo della Belalp-Bahnen, Urs Zenhäusern, non esita invece a parlare di misure «completamente sbagliate». Le aree sciistiche aperte dimostrerebbero semmai che gli impianti di risalita e le piste sono a prova di virus.

«In gioco un quarto del fatturato annuale» - Con l'inasprimento delle misure, inoltre, molti non sarebbero più in grado di sbarcare il lunario senza aiuti. «Tra Natale e Capodanno raggiungiamo il 25% delle nostre cifre annuali», afferma Zenhäusern.

TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
Frontale a Mulegns, in tre in ospedale
Fortunatamente nessuno ha riportato ferite gravi.
SVIZZERA
1 ora
Covid in Svizzera: le cifre continuano a scendere
L'UFSP ha tracciato un bilancio complessivo della terza settimana di gennaio.
GRIGIONI
2 ore
La variante inglese mette "in quarantena" Arosa
Fino al 6 febbraio il collegamento con gli impianti sciistici di Lenzerheide verrà sospeso.
SVIZZERA
2 ore
Gestione della pandemia nel mondo: ecco dove si situa la Svizzera
Secondo uno studio basato su sei criteri è la Nuova Zelanda ad aver gestito meglio l'emergenza covid. Ultimo il Brasile
BERNA 
3 ore
Gas serra ridotti del 90% entro il 2050
È la strategia climatica adottata ieri dal Consiglio federale.
VIDEO
SVIZZERA
4 ore
«Condotta di volo ad alto rischio dietro lo schianto dello Ju-52»
Lo indica il rapporto finale sull'incidente, costato la vita a venti persone nel 2018, pubblicato oggi dal SISI.
FOTO
SAN GALLO
5 ore
Donna morta su un bus
Una 69enne si è sentita male ieri mattina nei pressi di San Gallo. Inutili i tentativi di salvarle la vita.
ZURIGO
15 ore
La 31enne già vaccinata, ed è subito polemica
La donna ha esibito il certificato di vaccinazione sui social. Ma ci sono over 80 ancora in attesa.
GRIGIONI
16 ore
Nuova variante identificata a scuola: pronti i test a tappeto
L'istituto sarà chiuso fino al 6 febbraio, mascherina obbligatoria nel comune
SVIZZERA
16 ore
Ritardi anche per Moderna
Lo ha confermato l'UFSP, che non ha però specificato l'effetto dei ritardi sulle forniture elvetiche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile