Keystone
CANTONE / SVIZZERA
17.08.20 - 15:350
Aggiornamento : 21:25

Tagli anche in Ticino? Manor tace: «Inizieremo con i colloqui»

La «trasformazione strategica» non prevede la chiusura di alcuna filiale.

Diverse verranno però ridimensionate. «Sulle singole località non siamo ancora in grado di fornire informazione», spiega il responsabile della comunicazione.

LUGANO - 476 licenziamenti in tutta la Svizzera. Manor ha deciso di procedere a una vasta riorganizzazione effettuando un taglio di circa il 5% del proprio organico. Per attuare le conseguenze dei licenziamenti per i collaboratori interessati, l'azienda ha già elaborato un piano sociale con la Commissione del personale «che offre alle persone coinvolte sostegno economico e professionale», si legge in una nota diramata dal gruppo. «Nei nostri grandi magazzini, inizieremo molto presto con i colloqui. In alcuni negozi coinvolgeremo i dipendenti nella fase di consultazione obbligatoria», ha commentato il responsabile della comunicazione del grande magazzino Fabian Hildbrand, contattato da Tio.ch/20Minuti.

Sulle filiali interessate da questa «trasformazione strategica», però, al momento vige il massimo riserbo. «Purtroppo non siamo ancora in grado di fornire informazioni sulle singole località, e sull'arco temporale», si è limitato a dire Hildbrand. Quello che è certo è che 91 posti saranno soppressi alla sede centrale di Basilea, dove attualmente lavorano 830 dipendenti. Altri 385 posti saranno eliminati negli altri grandi magazzini sparsi in tutta Svizzera. Tutte le regioni e le categorie di personale sono infatti interessate dalla decisione, come ha precisato un portavoce dell'azienda all'agenzia AWP. Non sono per contro previste chiusure di filiali.

Anche le organizzazioni sindacali al momento non si sbilanciano sulla grande ristrutturazione elaborata da Manor. Prima di prendere posizione vogliono raccogliere tutte le informazioni del caso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Sì a legge Covid-19 e cure infermieristiche, più incertezza sulla giustizia
È quanto emerge dal sondaggio svolto a inizio mese dalla SSR sui tre temi in votazione il 28 novembre.
FOTO
SOLETTA
11 ore
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
12 ore
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
VALLESE
13 ore
Il ticket per famiglie che non vale per le famiglie arcobaleno
L'esperienza di due papà dai Paesi Bassi agli impianti di risalita dell'Aletsch Arena, in Vallese
GINEVRA
15 ore
Donna uccisa a colpi di pistola
Il corpo è stato trovato questa mattina in un'abitazione di Vandoeuvres, nel Canton Ginevra. Marito in manette
SVIZZERA
17 ore
Certificato dei guariti, una strategia di Berna in vista del voto?
I guariti avranno più facilmente diritto al Covid-pass, e si inizia a parlare di una prossima revoca dell’obbligo.
FRIBORGO
19 ore
Scuola elementare vandalizzata da due 14enni
I danni superano i 100mila franchi. I due autori verranno denunciati al Tribunale dei minorenni.
SVIZZERA
19 ore
«Non è la vaccinazione a dividerci, è la pandemia»
Conferenza stampa con Alain Berset e Lukas Engelberger. Tra i temi trattati, la settimana nazionale di vaccinazione.
SVIZZERA
20 ore
I contagi curvano verso l'alto
Altri 1478 positivi in Svizzera. Continua il trend al rialzo. Il bollettino dell'UFSP
SVIZZERA
21 ore
Crediti Covid, gli hacker rubano 130mila nomi
EasyGov sotto attacco da parte dei pirati informatici. Un enorme furto di dati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile