Deposit
ARGOVIA
29.06.20 - 21:020
Aggiornamento : 30.06.20 - 17:58

20 persone contagiate dal coronavirus in un bar di Spreitenbach

La serata potrebbe essere collegata con l'evento zurighese che ha portato a 300 quarantene preventive

Il gestore, anche lui positivo: «Abbiamo rispettato le norme». E intanto le autorità stanno tracciando i contagi

Fonte 20 Minuten/Thomas Matis
elaborata da Filippo Zanoli
Giornalista

AARAU - C'è stato un nuovo, e grave, boom di contagi da coronavirus nel canton Argovia, a riferirlo è l'Aargauer Zeitung.

Il medico cantonale di Argovia, contattato da 20 Minuten, ha confermato le informazioni della testata: «Da oggi sappiamo che circa 20 persone sono state contagiate dal Covid-19 durante una serata fuori al Tesla bar lounge di Spreitenbach». 

Nel locale, quella sera, c'erano un centinaio di persone in totale. Attualmente si sta cercando di rintracciarne il maggior numero in modo da localizzare la catena dei contagi.

«L'ho preso anche io», commenta il gerente del bar sempre a 20 Minuten, «ma non ho nessun sintomo». Anche gran parte dei clienti conosciuti, a sua detta, non ne manifesterebbe. A parte qualcuno con «leggera febbre e tosse».

E da venerdì le serrande del locale sono state abbassate, appena è arrivata la telefonata delle autorità: «Noi comunque abbiamo rispettato tutte le misure di sicurezza», garantisce l'uomo. I battenti riapriranno solo con il nullaosta cantonale.

Stando a un comunicato del canton Argovia, le prime indagini hanno dimostrato che è molto probabile che i casi siano in qualche modo collegati all'evento del 21 giugno Zurigo, che ha portato a 300 quarantene preventive.

Delle venti persone Covid positive del bar Tesla, solo 9 sono di Argovia, le altre 11provengono da fuori. Le autorità stanno facendo il possibile per tracciare il movimento del virus. Là dove sarà necessario verranno imposte quarantene.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
56 min
Niente più restrizioni per chi arriva da questi 21 Paesi
Ci sono Croazia, Bulgaria, Irlanda, Romania e Cipro, nonché Andorra, Monaco, San Marino e Vaticano.
SVIZZERA
3 ore
L'efficacia di SwissCovid? «Per ora è un mistero»
Le ultime cifre indicano che 1.85 milioni di svizzeri hanno scaricato l'app, ma solo la metà la utilizza.
SVIZZERA
4 ore
Immunità di gregge: «Scelto il test sierologico del CHUV»
L'esame verrà utilizzato nel programma Corona Immunitas che dovrà stimare l'immunità della popolazione svizzera.
FOTO
BERNA
5 ore
Un pellicano in fuga catturato nell'Aare
Il volatile è fuggito martedì mattina dalla gabbia dello zoo Dählhölzli di Berna.
SVIZZERA
6 ore
Record in terapia intensiva: il 10 aprile
I posti letto occupati hanno toccato un picco del 99 per cento tre mesi fa
ZURIGO
6 ore
Coronavirus: un buttafuori digitale può salvare la scena dei club?
Più veloce, più sicura e impersonale. Una macchina è in grado di occuparsi dei controlli all'ingresso delle discoteche.
SVIZZERA
7 ore
In Svizzera 142 nuovi contagi
Salgono a 33 290 i casi dall'inizio della pandemia. Nessun nuovo decesso
SVIZZERA
11 ore
Richemont, vendite a picco tra aprile e giugno
L'azienda numero due al mondo nei beni di lusso non ha avanzato previsioni per il resto dell'esercizio 2020/21
GRIGIONI
12 ore
Trading online: venticinque persone truffate nei Grigioni
La polizia cantonale mette in guardia: «Attenzione agli investimenti finanziari non trasparenti»
SVIZZERA
12 ore
I super-ricchi vogliono raccogliere i frutti dei loro investimenti
La conseguenza? I mercati azionari potrebbero indebolirsi nel resto del 2020
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile