Fotolia
SVIZZERA
19.09.18 - 21:040

Cassa malati, dal 2019 premi più leggeri per i giovani

Per il 2019, secondo Santésuisse, l'aumento del premio dell'assicurazione base sarà inferiore al 3%. È prevista una nitida riduzione del premio per i giovani adulti

BERNA - Per i ragazzi le compagnie assicurative dovranno pagare un contributo inferiore come compensazione del rischio. Un aspetto che andrà a vantaggio dei diretti interessati: i premi per coloro di un’età compresa tra i 19 e 25 anni diminuiranno fino a 100 franchi al mese a partire dal prossimo mese di gennaio. È quanto ha affermato ieri in conferenza stampa a Berna la direttrice di Santésuisse - l'associazione che rappresenta parte degli assicuratori malattia elvetici - Verena Nold.

Questo accade a seguito dell’accoglimento di un’iniziativa parlamentare: la scorsa primavera il Parlamento ha approvato una modifica della LAMal volta a sgravare le famiglie, dimezzando, a partire dal 1. gennaio 2019, la compensazione dei rischi.

Di norma i ragazzi si recano meno dal medico e, di conseguenza, costano meno alle casse malati. Finora le compagnie di assicurazione hanno utilizzato gran parte dei premi pagati dai giovani per compensare i rischi, co-finanziando i costi degli assicurati anziani.

Tale revisione, secondo Santésuisse, sarà una «boccata di ossigeno», che potrebbe venire utilizzata per adottare misure atte a frenare notevolmente la crescita dei costi a lungo termine.

Inoltre, al fine di contenere i costi, Santésuisse propone, tra le altre cose, di abbassare i prezzi dei farmaci attraverso un confronto annuale con l’estero, così come di introdurre tariffe forfettarie nel settore ambulatoriale. Nel contempo, secondo l'associazione è necessario un rafforzamento della responsabilità individuale degli assicurati, aumentando moderatamente la franchigia minima e introducendo una tassa per i casi minori del servizio di emergenza ospedaliera.

1 anno fa Premi cassa malati: aumento minore al 3%
Commenti
 
Zico 1 anno fa su tio
ma figlia (ancora studente) con il 2019 entrerà fra gli adulti. va che cü!
siska 1 anno fa su tio
Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah AHH le cazze malati IN governo IN corpore......
Fran 1 anno fa su tio
I 25enni si è i 28enni studenti no? Per i studenti generale fino a 30 anni devono fare questa riduzione. 40 anni fa io a 20 anni insegnavo. Mia figlia, se tt va bene, terminerà i suoi studi a 30, ergo sempre se tt va bene, inizierà a lavorare a 30! Oltre Gottardo notabene perché qui offrono 3000.00 lordi!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LOSANNA
6 min

Il Politecnico di Losanna rinuncia al concorso di Elon Musk

I ricercatori intendono concentrarsi sull'aspetto ecologico di questo tipo di trasporto del futuro

VIDEO
ZURIGO
1 ora

Un'enorme pozza di sangue sul tram, è mistero sulle cause

La vicenda è avvenuta attorno alla mezzanotte di domenica sul tram numero 2 della città di Zurigo. La compagnia di trasporti: «Oltre 2000 orme insanguinate». La polizia: «Stiamo indagando»

ZURIGO
3 ore

I costi della salute crescono? Ha la febbre e chiama l’ambulanza

L'uomo, che aveva 37,8, ha aspettato i soccorritori sulla porta di casa ed è subito montato sul mezzo di soccorso. «Ho preso una pastiglia, ma la temperatura non scendeva»

GRIGIONI
4 ore

Precipita per 200 metri sotto gli occhi del marito

La vittima è una 52enne che stava scalando la cima del Piz Arlos, sopra Savognin

SVIZZERA
5 ore

Implenia: interrotti i colloqui fra Cda e azionisti attivisti

Si sta trattando la possibile scissione fra le varie attività del conglomerato

SVIZZERA
5 ore

Alle FFS mancano ancora macchinisti

Dei bus sostitutivi sono stati impiegati per il trasporto dei passeggeri sulla linea fra Olten (SO) e Sissach (BL)

SVIZZERA
8 ore

Quei clienti insoddisfatti che sul web insultano le prostitute

E lo fanno nel peggior modo possibile: in anonimato e su un forum online, rovinando le loro carriere e mettendole realmente in pericolo

ZURIGO
9 ore

Recensioni fake nello shopping online, è iniziata la guerra

Amazon investe 400 milioni di dollari per «proteggere i clienti dalle recensioni fake e dalle frodi». Perchè ormai è un dato di fatto: i feedback dei clienti determinano l’acquisto di un prodotto

SVIZZERA
9 ore

Candidature senza risposta: «È un comportamento sfacciato»

In un caso su due le aziende non si fanno più vive, spesso nemmeno dopo un colloquio. Lo rivela uno studio di Jobcloud

GRIGIONI
17 ore

Quando la selvaggina è contaminata ma il cacciatore non te lo dice

E te la vende. Si sbagliano in molti, come confermano le autorità grigionesi, ma non per malizia: «Spesso hanno dubbi o sono troppo orgogliosi»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile