Dreamstime
Slalom tra divieti e aperture.
SVIZZERA
15.02.21 - 09:240

Sci: la pista svizzera è stata vincente!

Siamo campioni del mondo: sappiamo attenerci alle regole per mantenere la nostra libertà

BELLINZONA - La buona notizia arriva giusto in tempo per l'inizio delle vacanze sportive, per le quali c'è una neve perfetta nelle regioni di montagna. E per questo inizio di settimana anche il tempo è meraviglioso: Il sole e il freddo promettono tutto il divertimento che si può desiderare sulle piste.

Gli sciatori se lo meritano. È solo grazie a loro che la corsa solitaria svizzera, piuttosto rischiosa, ha funzionato. Nella maggior parte dei casi, non solo mantengono le distanze, ma indossano maschere e mostrano considerazione per l'altro. Si nota anche che sono più attenti sulle piste - per evitare incidenti e quindi il sovraffollamento degli ospedali.

Sì, c'erano quelle foto di folle - con persone in attesa senza maschere. Hanno alimentato la richiesta di chiudere definitivamente le stazioni sciistiche. Ma il fatto è che se queste foto non avessero appena mostrato delle eccezioni, difficilmente si sarebbe potuto evitare un secondo Ischgl.

Fortunatamente, il Consiglio federale non si è lasciato ammorbidire e ha difeso con tenacia la via speciale. Gli svizzeri hanno mostrato ciò in cui sono campioni del mondo: attenersi alle regole per mantenere le loro care libertà. La Svizzera rimane una nazione sciistica. È il momento di godersi le vacanze in montagna - e di godersi la pioggia di medaglie ai campionati mondiali di sci, che in questi tempi difficili sembra un po' una ricompensa.

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch 
Link utile: www.viaggirossetti.ch 

 

ULTIME NOTIZIE Viaggi & Turismo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile