ICT ATED TICINO
ICT ATED TICINO
29.05.20 - 08:490

I primi 40 anni di Pac Man

Lanciato sul mercato in Giappone nel maggio 1980 è il videogame più popolare di tutti i tempi insieme a Super Mario

Uno dei videogiochi più famosi del mondo, Pac Man, ha compiuto nei giorni scorsi 40 anni. Infatti, la sua prima apparizione commerciale nelle sale giochi giapponesi è stata proprio a fine maggio 1980. Da lì è iniziato un felice cammino che lo ha reso in un’icona per i primi appassionati di videogame dell’epoca, ma che i 40-45enni di oggi ancora ben ricordano forse con nostalgia. Oggi, naturalmente il celebre videogame si trova anche on line. Ma come osserva Francesco Marino su Digitalic va detto che in epoca pre-personal computer si giocava con macchine piuttosto ingombranti e tra 1981 e 1987 ne furono vendute ben 293.822. La postazione, a forma di cabina, era dotata di video e pulsantiera e il gioco partiva inserendo una monetina, secondo la prassi di una seconda generazione di videogiochi, lanciati tra fine anni ’70 e inizio anni ’80. Già… mentre oggi è tutto touch, eravamo allora nell’era delle macchine a gettoni…

Va anche osservato che il nome originale del protagonista era Pakku-Man. Una specie di ibrido tra l’inglese e il giapponese Paku. Al suo creatore, il mitico Tohru Iwatani, venne l’idea di chiamarlo così dopo aver mangiato un trancio di margherita, perché questo è il suono che si verifica quando si apre e chiude la bocca per mangiare.

“Osservai quella pizza e vidi quel che poi sarebbe divenuto Pac-Man”, ricorda Iwatani. “Ai tempi era pieno di videogame dove andavano in scena invasioni spaziali, dove si sparava a tutto e tutti. Io invece miravo a fare un gioco grazioso, semplice, che piacesse alle donne e che potesse esser giocato dalle coppie. E con un concetto di base: il mangiare. Avevo in testa degli elementi, ad esempio i cibi speciali che Pac-Man divora e che gli permettono, come capita a Braccio di Ferro con gli spinaci, di diventare così forte da dar la caccia ai fantasmi. Ma la loro è una relazione simbiotica anche se conflittuale, la stessa che lega Tom a Jerry”.

Pac Man corre su un labirinto virtuale, e intanto che corre mangia, divorando i puntini che trova sul percorso labirintico, provando a scappare da quattro fantasmini colorati che cercano di catturarlo. I premi hanno la forma di frutta e di altri oggetti. Insomma: Pac Man compie 40 anni e ci porta indietro a quel lontano 1980, quando iniziavano i primi vagiti del mondo dei videogame, che oggi attrae milioni e milioni di assidui appassionati!

CHI È ated – ICT Ticino

ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids a da tutte le sue altre iniziative.

ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
LUGANO
14 ore
Coderdojo Lugano ai nastri di partenza
Riparte il programma di ated4kids per giovani dai 6 ai 15 anni per usare e capire la tecnologia
LUGANO
2 gior
Tradizione VS Globalizzazione
A discutere del tema i giovani di ForeverYoung, moderati da Don Emanuele di Marco e Valentina Testoni
ATED
4 gior
Swisscom è a Visionary Day 2020
Per parlare di contaminazione positiva, ma anche della nuova normalità digitale
LUGANO
1 sett
L’Hackathon Fu-turismo è online
Il 3 e 4 di ottobre, nell’ambito di Visionary Day, c’è una maratona collaborativa e gratuita online
ATED
1 sett
Nuovi modelli di business in tempi di crisi
Come utilizzare la tecnologia e il digitale per far fronte agli strascichi economici del Covid-19? Ve lo spiega un talk
ATED
1 sett
Con Alexa si pagherà il pieno di benzina
Funziona solo in America, ma diventa realtà un servizio presentato all’ultimo CES di Las Vegas
LUGANO
1 sett
AIL è sponsor di Visionary Day
La sostenibilità passa attraverso la tecnologia e la trasformazione digitale
LUGANO
2 sett
Visionary Day si presenta: una settimana nel segno dell'innovazione
Che si terrà dal 3 al 9 ottobre, gratuitamente e via web. Almeno 60 gli incontri e i seminari con ospiti internazionali
ATED
2 sett
Il know-how aziendale a confronto con la tecnologia
Come si proteggono i dati e le informazioni sensibili in un mondo digitale? Ce lo spiega un webinar
ATED
2 sett
La stagione d’oro dei thermoscanner
Le telecamere termiche con la misurazione della temperatura corporea sono fondamentali per prevenire nuovi contagi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile