Deposit
CANTONE
20.01.20 - 16:520

Quando lavorare a un videogioco ti fa crescere come professionista

E non solo se siete degli informatici, scopriamo assieme il perché ma anche il come e... il dove

LUGANO - Mettersi alla prova creando un videogioco può aiutare a migliorare le proprie abilità ed è una cosa vera non solo per chi si occupa di programmazione. Sono diversi i portali che lo sostengono, dalla community indipendente per sviluppatori Dev fino al portale Hackernoon.

Fare un game non è così difficile come si creda – anche grazie a diversi tool facili da usare e disponibili gratuitamente sul web e a portata di… Google – e può portare a diversi benefici personali e interpersonali. Se già palleggiate un po’ la programmazione l’occasione è quella di cimentarsi con nuove possibilità, nuovi linguaggi e interagire con altri sviluppatori.

Se non lo siete è un ottimo modo per avvicinarsi all’informatica e sviluppare il pensiero logico e il problem solving. Per tutti, invece, vale il plusvalore dell’aspetto creativo, del lavoro d’équipe e del… divertimento!

Siete almeno un po’ incuriositi? Allora sappiate che anche in Ticino ci si può provare con il Progetto Ingame di Ated, un percorso d’avvicinamento allo sviluppo dei videogame in 73 ore di lezione divise in sei moduli didattici, si parte il prossimo 15 gennaio.

Info: www.ated.ch

ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
CANTONE
3 gior
Inventarsi (o reinventarsi) grazie alle nuove tecnologie
Hitech, femminile (e non solo) all'incontro luganese “Donne che ispirano le donne”, ne parliamo con la direttrice di ated Cristina Giotto
ATED
3 gior
Così la presentazione diventa 4.0
Volete conoscere tutti i segreti per fare delle slide a prova di bomba? C'è un corso che vi insegna come
SPONSOR
4 gior
Security Lab Advisory in prima linea per la sicurezza informatica!
Il 31 gennaio si è svolto un dibattito sul tema organizzato dal Centro Studi Villa Negroni
FOTO
SPONSOR
6 gior
Smilebots campioni svizzeri 2020
La squadra di robotica di ated4kids vince la finale svizzera della First Lego League a Brugg e si qualifica per le finali europee
ATED
1 sett
Progetta il tuo futuro!
Selezioni regionali per le professioni tecniche
ATED
1 sett
Cellulare sì o cellulare no a scuola?
Il dibattito sull’uso dei cellulari lasciati nelle mani dei più piccoli è tornato in auge. Una risposta costruttiva arriva da ated4Kids
CANTONE
1 sett
Quali i rischi per le imprese nel 2020?
Il 12 e 13 febbraio a Friburgo ated partecipa agli Swiss Cyber Security Days, per analizzare le maggiori minacce per imprese Svizzere
CANTONE
2 sett
Il giornalismo del futuro? In scena agli Hackdays di RSI
Una maratona di programmazione organizzata dalla RSI dal 12 al 13 marzo presso lo Studio 2 di Lugano-Besso
CANTONE
2 sett
Quando, per una volta, il videogame lo fanno i ragazzi
Si può fare davvero, alla SUPSI di Manno, con il progetto Devoxx4kids che ha ormai 7 anni di successi alle spalle
ated ICT Ticino
2 sett
I lavori del futuro: quali sono le professioni (e competenze) su cui scommettere?
Ottime opportunità nel marketing e comunicazione, ma anche nella gestione dei social e dei canali digitali
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile