Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (ALEX PLAVEVSKI)
CINA
29.10.21 - 07:460

Evergrande evita il default (per ora)

Sospiro di sollievo per il colosso cinese che ha versato oggi la prevista tranche da 47 milioni ai creditori

PECHINO - Evergrande ha evitato il default per la seconda volta a ottobre, onorando il coupon su un bond offshore scaduto a settembre da 47,5 milioni di dollari a ridosso della fine del periodo di tolleranza fissata per oggi.

Lo riporta Bloomberg, rilevando che lo sviluppatore immobiliare cinese, alle prese con 305 miliardi di dollari di debiti, ha effettuato ieri il pagamento in base a fonti vicine al dossier, secondo cui gli obbligazionisti internazionali hanno detto di essere stati pagati.

La notizia placa i timori su una bancarotta del gruppo, che avrebbe potuto avere ripercussioni importanti su tutto il settore immobiliare cinese. Forte di un generale ottimismo Evergrande questa settimana ha annunciato il riavvio dei lavori su più di 10 progetti in sei città. 

All'orizzonte, però, si staglia già la prossima rata da 148 milioni prevista per l'11 novembre.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
4 ore
Bob Dylan vende i diritti sugli album alla Sony
Non sono stati forniti i particolari dell'accordo, ma la vendita dovrebbe aver raggiunto il record di Springsteen
MONDO
6 ore
Criptovalute sotto pressione, bruciati 130 miliardi
A pesare, le incertezze macroeconomiche a livello mondiale
ITALIA
7 ore
Quasi un anno di attesa per una nuova Lamborghini
La crisi dei chip e quella pandemica non sembrano aver intaccato le vendite, che toccano cifre da record
SVIZZERA
11 ore
Si paga sempre più con lo smartphone
Negli ultimi due anni, il fatturato generato con le app di pagamento è raddoppiato
COREA DEL SUD
13 ore
Boom della cultura pop sudcoreana: lo dicono anche le cifre
Nel 2020 le esportazioni dell'industria dei contenuti sono cresciute del 16,3%
IRLANDA
18 ore
L'azienda misteriosa e il data center grande come 22 campi da football
L'attuale responsabile della società è stata direttrice di 6'539 altre aziende, la metà di queste sono ora chiuse
SVIZZERA
1 gior
«Le crisi di Credit Suisse? Colpa dei cattivi dirigenti»
L'ex Ceo Oswald Grübel non le manda a dire: le difficoltà avute da Credit Suisse sono da ricondurre alla dirigenza
REGNO UNITO
1 gior
Presto obbligatorio inserire nei menù le calorie per ogni piatto
Il governo britannico vuole che i clienti dei ristoranti facciano scelte più salutari. Gli esperti sono scettici
SVIZZERA
1 gior
Quattro giorni lavorativi su sette, in una piccola azienda zurighese
La Glutform Rüegg di Dietlikon ha introdotto la settimana lavorativa di quattro giorni, con paga al 100%
SVIZZERA
1 gior
Un bancomat su due è destinato a sparire
Ne è convinto Jos Dijsselhof, presidente della direzione di SIX Group
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile