Immobili
Veicoli
Keystone
Germania
21.09.21 - 17:190
Aggiornamento : 18:06

Licenziata una poliziotta per aver contattato il terrorista di Halle e condiviso un'ideologia di estrema destra

Si scambiavano lettere. La donna scoperta per aver compatito l'attentatore in una conversazione con i colleghi

HALLE - Uno scambio epistolare romantico, pena nei confronti del terrorista chiuso in carcere e una tendenza alle teorie del complotto. Una poliziotta di Halle-Anhalt è stata licenziata per aver intrattenuto una relazione con il l'estremista di destra che nel 2019 aveva tentato una strage alla sinagoga di Halle, uccidendo due persone.

Stando all'inchiesta sarebbe stata la donna, di 20 anni circa, a contattare l'uomo, 29enne. Gli avrebbe confessato di credere a un possibile monopolio del potere ebraico. Inoltre, secondo la Mitteldeutsche Zeitung l'ormai ex poliziotta avrebbe anche confessato i suoi sentimenti in una lettera all'attentatore.

Per gli esperti questo potrebbe essere un raro caso di Sindrome di Bonnie e Clyde, o ibristofilia, dove una persona si sente attratta dai criminali, e più in particolare da chi ha commesso crimini violenti o assassini. Un'indagine è al momento in corso per chiarire se e quali posizioni estremiste di destra potrebbe avere la donna e fino a che punto, contattando il terrorista, abbia violato la legge sui dipendenti pubblici. 

Lo scambio di lettere sarebbe venuto alla luce perché in una conversazione con i colleghi, la donna avrebbe minimizzato gli atti perpetrati da Stephan Balliet a ottobre 2019. Il neonazista di Mansfeld-Südharz era stato condannato all'ergastolo alla fine del 2020 per aver preso di mira una cinquantina di fedeli che stavano celebrando la Yom-Kippur, la più importante celebrazione ebraica, in una sinagoga e aver ucciso due persone. 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
1 ora
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
5 ore
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
6 ore
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Anche l'Irlanda smantella (quasi tutte) le restrizioni
Il primo ministro Micheal Martin ha annunciato questa sera al Paese un quasi ritorno alla normalità
STATI UNITI
11 ore
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
13 ore
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
STATI UNITI
14 ore
Si rifiuta di tenere la mascherina, l'aereo è costretto a fare dietrofront
Poco meno di due ore in aria per il volo Miami-Londra, tornato sulla pista a causa di una passeggera molto combattiva
UNIONE EUROPEA
15 ore
App di tracciamento dei contatti: costate oltre 100 milioni, ma fallimentari
Solo il 5% dei casi è stato confermato dai vari strumenti in uso nell'Unione europea
BRASILE
1 gior
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
1 gior
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile