Keystone
STATI UNITI
01.09.19 - 18:230

Trump dopo la sparatoria: «Stiamo valutando varie iniziative sulle armi»

Il presidente americano fa sapere che il «confronto» con il parlamento continua dopo la strage di Odessa

WASHINGTON - «Stiamo valutando varie iniziative» sul controllo delle armi. Lo afferma il presidente Donald Trump dopo la sparatoria in Texas fra le cittadine di Midland e Odessa.

«Continuiamo a guardare alle stesse cose, non è cambiato nulla» rispetto alle misure valutate dopo le recenti sparatorie di massa. «Continuiamo a confrontarci con deputati e senatori», aggiunge Trump citando i controlli sui precedenti penali ma osservando come questi non avrebbero probabilmente fermato nessuna delle sparatorie.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
12 min
Addio alla Casa Bianca: e ora cosa farà Trump?
Nel futuro l'impeachment, processi, indagini, forse la politica e molta incertezza
FOTO
CINA
18 min
Un centro per 4'000 quarantene a tempo di record
La struttura in costruzione nella città di Shijiazhuang. Oltre 22 milioni di abitanti nello Hebei sono in lockdown
UNIONE EUROPEA
1 ora
La proposta dell'Ue: aiuti di Stato fino al 31 dicembre
«Le aziende europee hanno bisogno di ulteriore supporto»
STATI UNITI
2 ore
Rubò il laptop di Nancy Pelosi, arrestata
La donna, secondo le indagini dell'FBI, voleva venderlo all'intelligence russa
ITALIA
4 ore
Vaccino-Pil, Moratti fa retromarcia
Il riferimento alla Lombardia era legato all'inserimento alla zona rossa, assicura l'assessora al Welfare
STATI UNITI
6 ore
Isolata una nuova variante in California
Gli scienziati sono prudenti ma affermano: «Ci sono segnali che potrebbe essere altamente trasmissibile»
UNIONE EUROPEA
6 ore
737 Max di nuovo autorizzato a volare in Europa dalla prossima settimana
Lo fa sapere l'Agenzia europea della sicurezza aerea (AESA), alla quale partecipa anche la Svizzera.
STATI UNITI
8 ore
Troppi morti, ora i crematori possono lavorare ancora di più
Migliaia le vittime di coronavirus stipate negli ospedali e obitori della contea di Los Angeles.
ITALIA
9 ore
«Zona rossa penalizzante», la Lombardia ha fatto ricorso
Il presidente regionale Fontana contesta la prevalenza data al parametro Rt al momento di classificare le varie aree
STATI UNITI
10 ore
400mila americani sono morti in un anno a causa del Covid-19
Sono oltre 24 milioni i contagi, preoccupa particolarmente la California
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile