Espoprofessioni
CANTONE
25.03.21 - 18:070

Questo Espoprofessioni “ibrido” piace

La settimana non è finita. Sabato ragazzi e genitori potranno confrontarsi con una cinquantina di apprendisti

BELLINZONA - Il programma informativo digitale per i giovani allievi ticinesi Espo Connect (di Espoprofessioni) piace. Lunedì 22 e martedì 23 marzo ci sono state 12’000 visualizzazioni sulla pagina internet con quasi 1'300 allieve e allievi di scuola media che hanno partecipato alle 95 presentazioni virtuali delle professioni.

«Il linguaggio è più simile al nostro e ci mettiamo meglio nei loro panni, rispetto a una persona più anziana che ci racconta le stesse cose», commenta Tania, allieva di quarta media alle scuole di Bellinzona. Matteo, ragazzo di quarta media di Pregassona, ci dice: «Per me è stato utile poter “incontrare” così tanti apprendisti nello stesso momento; ho anche seguito delle interviste di mestieri che non avrei mai pensato potessero interessarmi!».

Il progetto continua durante la giornata di sabato 27 marzo, con una cinquantina di apprendisti che presenteranno online la loro professione. L’invito si estende a tutti, allievi, genitori e semplici interessati.

«Anche in futuro mi piacerebbe partecipare a cose del genere perché trovo sia difficile scegliere cosa fare dopo le medie, e così almeno si può aiutare i giovani», dice Eliane Lüscher, impiegata in comunicazione alberghiera AFC, finalista ai campionati Swiss Skills e impiegata negli hotel più esclusivi del paese. David Gocic, giovanissimo impiegato di commercio, aggiunge: «Grazie a Espo Connect! È stato bello anche per me… perché con le domande che mi hanno fatto ho potuto ricordarmi per quale motivo ho scelto questo lavoro!».

Sabato i giovani apprendisti, portavoce di ben 43 professioni diverse, saranno accompagnati da una ventina di formatori aziendali, docenti, direttori delle associazioni professionali o dei centri di formazione. Occasione unica per porre domande. Come fare? Basterà collegarsi sul sito di SwissSkills Connect, o tramite il sito di Espoprofessioni, scegliere nel programma delle videochat, e accedere all’intervista. 

Anche ad "aTUxTU", incontro tra allievi e allieve di quarta media interessati a un tirocinio e aziende alla ricerca di apprendisti, svoltosi mercoledì 24, si è registrato un buon successo: 200 i giovani che si sono presentati e 400 i colloqui svolti con 35 aziende. E ancora, 40 le professioni presenti per un totale di 70 posizioni aperte.

Sul sito espoprofessioni.ch sotto Agenda si trovano le tante occasioni informative proposte da organizzazioni del mondo del lavoro, scuole professionali e dalla Città dei mestieri. Tante proposte interessanti che aiutano i giovani e tutti gli interessati a scoprire le tante opportunità formative del Ticino e non solo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SONDAGGIO
CANTONE
1 ora
Canarie e Dubai fanno il pieno di turisti ticinesi
In vista delle vacanze autunnali, le prenotazioni sono in aumento. Ma non sono ancora al livello pre-crisi
CANTONE
3 ore
«Ci chiamano doule, accompagniamo alla vita, ma anche alla morte»
Assistono al parto, ma sono presenti anche al termine di una vita. Una di loro racconta cosa vuol dire essere doula.
CAPOLAGO
12 ore
Una sella di capriolo "no vax"
I ristoratori si ingegnano per accogliere i clienti non vaccinati. Anche in camper, se serve.
LUGANO
14 ore
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
17 ore
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
19 ore
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
22 ore
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
23 ore
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
LUGANO
1 gior
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
1 gior
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile