Ti Press
CANTONE
16.01.20 - 11:100
Aggiornamento : 11:52

«Spendere meno e spendere meglio»

L'UDC ha presentato un'iniziativa parlamentare elaborata che chiede che tutte le nuove spese vengano compensate da una riduzione di un'altra spesa o da una nuova entrata

MONTEGGIO - Il Governo ha pubblicato ieri il suo programma per la Legislatura corrente tre mesi dopo aver stabilito il piano finanziario: «Peccato che le due cose non si siano potute dibattere unite in Gran Consiglio lo scorso dicembre», si rammarica l'UDC, che proprio sul tema delle finanze cantonali ha deciso di presentare un'iniziativa parlamentare elaborata.

Per il «grave problema» del risanamento delle finanze, i democentristi si aspettavano infatti di trovare nelle 78 pagine del programma governativo del quadriennio alcune intenzioni, «se non per spendere meno, almeno per spendere meglio». «Ma la questione del risanamento finanziario è stata liquidata in 17 righe, facendo semplicemente riferimento al “moltiplicatore cantonale automatico di imposte”».

Con un’iniziativa parlamentare elaborata l’UDC chiede al Governo d'intervenire «drasticamente» con l’introduzione di un principio «semplice e inequivocabile», per fare in modo che si spenda «meno e meglio». Il principio è il seguente: per ogni nuova spesa di gestione corrente (esclusi gli investimenti e le spese correnti obbligatorie discendenti direttamente da leggi federali) il Governo presenta una misura di compensazione pari all’ammontare della nuova spesa. La compensazione può avvenire tramite riduzione di altre spese o proponendo la copertura con un’entrata. La nuova spesa può essere assunta solo se il Gran Consiglio approva contemporaneamente e congiuntamente sia la nuova spesa che la sua compensazione.

Nelle prossime settimane l’UDC Ticino organizzerà una conferenza stampa nella quale sarà illustrata ampiamente la situazione finanziaria del Cantone e le misure per correggerla.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Foxdilollo78 9 mesi fa su tio
«Peccato che le due cose non si siano potute dibattere unite in Gran Consiglio lo scorso dicembre» dice... ma è possibile che la rete non si parli mai tra di loro?? Sono politici ma non parlano, si ritrovano a fare pranzo, cene, riunioni, si ritrovano in parlamento e non parlano dei propri progetti? Una semplice lettera circolare non la si invia più?? Telefono e email non vanno più?? I social vengono usati solo per le barzellette?? O tutto viene fatto in sordina per non aver scocciatori? Parlare non fa più parte del mansionario del politico? Coinvolgere le parti è diventato obsoleto? Se invece tutto questo è stato fatto, allora, arrivare in ritardo e piangere è proprio diventato lo sport cantonale (non solo politico). Io la mattina prima di andare al lavoro, mi sveglio!!
4cerchi 9 mesi fa su tio
Il circo. Primo mese di disoccupazione indennità 70%di 11 giorni(10giorni non te li pagano. Spendi niente, scatole di tonno e nemmeno la carta da wc(eventuell da rubare). Nessun politico si impegna in queste cose. Il circo
roma 9 mesi fa su tio
@4cerchi hai perfettamente ragione.
GI 9 mesi fa su tio
ma il proverbio non recita "chi più spende, meno spende" ??
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
COMANO
2 ore
Caffè "scorretto" Covid
La gerente dell'esercizio pubblico critica i silenzi dell'azienda: «Un cliente aveva il Covid e l'ho saputo da altri»
LUGANO / BELLINZONA
6 ore
Covid, quarantena di classe al Liceo 1 e alla Commercio di Bellinzona
Diversi allievi contagiati dal virus. Seguiranno le lezioni da casa
BIOGGIO
7 ore
Chiude la TE Connectivity: in 106 perdono il posto
L'azienda chiuderà lo stabilimento produttivo sul piano del Vedeggio a causa delle difficoltà attuali del mercato
CANTONE
7 ore
In treno senza mascherina? Poche multe
Le Ffs vigilano sul rispetto delle regole in treno. Ma «la maggioranza dei passeggeri si comporta bene» assicurano
CANTONE
12 ore
«Scegliamo con chi avere contatti stretti»
Oggi nel nostro cantone sono stati segnalati altri 255 casi. Negli ospedali sono ricoverate 35 persone
CANTONE
13 ore
Ambrì-Losanna: processo rimandato a data da definire
Doveva tenersi domani, ma non avrà luogo. «La farsa continua», commenta la Gioventù Biancoblu
CANTONE
13 ore
Trafficanti di marijuana in manette
Si tratta di un 57enne e un 30enne. In uno stabile in Riviera sono stati trovati stupefacenti e una coltivazione indoor
CANTONE
14 ore
In Ticino raddoppiano i contagi, 255 in un giorno
Il bollettino del medico segna un aumento notevole. I dati aggiornati sulle ultime 24 ore
CONFINE
16 ore
A tutto gas sulla Pedemontana con un sacco di soldi in auto
La somma era destinata all'acquisto di sigarette di contrabbando in Svizzera. L'uomo è stato denunciato per riciclaggio
MENDRISIO
18 ore
A Mendrisio si cercano fuoriclasse dei videogiochi
Fog eSports Team, con sede in Via Penate è una grande novità a livello cantonale: «Qui ci sono le risorse per riuscire»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile