Tipress
CANTONE
12.06.18 - 16:370

Città dei mestieri: «Ha prevalso la voglia di chiarezza»

Il PPD applaude la Gestione e tira una stoccata a Caprara: «Si arrampica sui vetri»

BELLINZONA - C’è soddisfazione in casa PPD per la decisione della Commissione della gestione delle finanze di rinviare al prossimo settembre l’esame del Messaggio («lacunoso») riguardante l’acquisto (per 12,6 milioni di franchi) dello stabile eVita di Giubiasco, che il Gran Consiglio avrebbe dovuto votare nella seduta della prossima settimana.

Un rinvio considerato «un atto necessario» - scrivono in un comunicato i popolari democratici -, che consentirà alla Gestione «di approfondire le criticità emerse, in particolare per quanto riguarda la congruità del prezzo e la regolarità dell’operazione» secondo la Legge sulle commesse pubbliche.

Una stoccata il PPD la riserva invece a Bixio Caprara, reo di aver «pubblicamente osteggiato e criticato questa volontà di approfondimento e di chiarezza tirando in ballo cose che non c’entrano nulla».

Un «arrampicata sui vetri» del presidente del PLRT - prosegue il comunicato - «se si pensa che i principali artefici e responsabili del caso Argo sono proprio due funzionari aderenti al suo Partito», che «quando le questioni concernono direttamente suoi membri pretende che il Cantone spenda in fretta e furia 12,6 milioni di franchi senza neppure verificare se sia stata rispettata la Legge e se il prezzo sia giusto».

 

10 mesi fa Città dei mestieri: tutto rimandato
Commenti
 
siska 10 mesi fa su tio
Ah ah ah ah esatto, anch'io avrò massima cura a spuntare nomi da togliere e da non promuovere.....
albertolupo 10 mesi fa su tio
Un paio di altri nomi da appuntarsi in vista delle prossime elezioni. Paganamenta, Petraglio,...
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report