depositphotos
LUGANO
22.11.18 - 15:350

Ai "topi d'appartamento" piace Breganzona

Una ventina i furti negli ultimi due mesi. La polizia: «Effettuati tre arresti i casi sono diminuiti»

BREGANZONA - Agiscono all'imbrunire e durante le prime ore di buio. Sono i temuti topi d'appartamento che, negli ultimi due mesi, sembrano aver preso in particolare simpatia la zona di Breganzona.

Una ventina, almeno, i furti con scasso registrati in questo periodo e confermati dalla Polizia cantonale. Tutti nella fascia serale.

«Celermente è stata avviata l’attività d’inchiesta e i dispositivi di contrasto atti alla cattura degli autori - sottolineano dall'Ufficio stampa della Polizia -. In questo ambito sono stati effettuati tre arresti (un autore locale e la "banda delle moto") che hanno portato, nel corso delle ultime due settimane, ad una diminuzione dei furti in quella zona».

Ciò nonostante, il problema non è stato debellato. «Purtroppo ne sono avvenuti ancora di recente», aggiunge la Polizia. La refurtiva? «Denaro e gioielli».

I suggerimenti, per casi come questi, sono in buona parte legati al buon senso. Qui di seguito quelli suggeriti dalla Polizia cantonale:

  • Simulare una presenza
  • Accendere una luce con il timer
  • Segnalare i comportamenti sospetti al 117
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile