Rescue Media
GORDOLA
23.04.17 - 21:460
Aggiornamento : 24.04.17 - 16:46

È morto l'uomo picchiato fuori dalla discoteca

Il 44enne del Mendrisiotto non ce l'ha fatta. L'accusa per il giovane che lo ha aggredito è di omicidio intenzionale

2 anni fa Pestaggio fuori dalla discoteca, sempre grave il 44enne
2 anni fa Pestaggio fuori dalla discoteca, 44enne in pericolo di morte

GORDOLA. Non ce l'ha fatta. È deceduto oggi all'ospedale Civico di Lugano il 44enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, vittima di un'aggressione venerdì sera all'ingresso della discoteca La Rotonda a Gordola. In manette è finito un 21enne svizzero domicilato a Biasca che, con una mossa di arti marziali, aveva aggredito l'uomo per motivi ancora da chiarire. 

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono ora di omicidio intenzionale in subordine omicidio colposo. Il Giudice dei provvedimenti coercitivi in serata ne ha confermato l'arresto. L 'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Arturo Garzoni. Al momento non saranno rilasciate ulteriori informazioni sull'indagine.

TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report