Rescue Media
GORDOLA
23.04.17 - 20:160
Aggiornamento : 24.04.17 - 16:47

Pestaggio fuori dalla discoteca, sempre grave il 44enne

L'uomo era stato aggredito sabato mattina sulla rampa d'accesso della Rotonda da un 21enne

GORDOLA - Sono sempre gravissime le condizioni del 44enne del Mendrisiotto aggredito sabato mattina sulla rampa di accesso della Discoteca La Rotonda a Gordola.

L'uomo - come riportato dalla RSI - è ricoverato all'ospedale Civico di Lugano  e sta lottando tra la vita e la morte. 

Il 44enne, ricordiamo, era stato colpito da un 21enne svizzero di origini kosovare domiciliato a Biasca. Il giovane era stato dapprima fermato dal personale di sicurezza della discoteca e in seguito arrestato dalla polizia.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono lesioni gravi intenzionali e omissione di soccorso. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Arturo Garzoni.

 

TOP NEWS Ticino
CAMPIONE D’ITALIA
54 min

Il “funerale” dell’enclave ad un anno dalla chiusura del casinò

Gruppo Residenti e Comitato Civico invitano la cittadinanza a scendere in strada il prossimo 27 luglio: «Campione non può essere dimenticata»

FOTO E VIDEO
LUGANO
5 ore

Moto e furgone si scontrano sulla rampa dell'A2

Ferite medie per il centauro. L'incidente è avvenuto attorno alle 15.30 ma ci sono tuttora ripercussioni sul traffico

LUGANO
6 ore

Treni bollenti: la Flp distribuisce ventilatori ai passeggeri

In assenza di aria condizionata, le Ferrovie Lugano-Ponte Tresa hanno pensato a una soluzione tampone contro la canicola

AVEGNO
7 ore

Rubano il maxi cartellone del Vallemaggia Magic Blues

Ignoti hanno fatto sparire il poster (tre metri per quattro) alle porte di Avegno. Gli organizzatori: «Delusi e amareggiati»

CANTONE
10 ore

Il blues sarà donna

Presentata la 31esima edizione di Blues to Bop, in programma dal 29 agosto al 1. settembre a Lugano, nelle piazze Cioccaro, San Rocco e Riforma. E con la consueta chiusura a Morcote (Piazza Granda)

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile