Archivio Tipress
CANTONE
11.03.21 - 09:590
Aggiornamento : 18:19

Navigazione: senza Consorzio e ora pure senza CCL?

SNL lo ha disdetto, stando ai sindacati, lasciando i dipendenti (in attesa di riassunzione) a bocca aperta.

Ma SNL precisa: «Resterà attivo fino alla scadenza naturale, il 31.12.2021».

LOCARNO - Le trattative su futuro del Consorzio Navigazione sono ancora in corso. Eppure, SNL (Società navigazione Lago di Lugano) ha deciso di disdire l'attuale CCL. Lo comunicano i sindacati SEV, UNIA e OCST. «Ci mancava anche questa - commentano -. Di sicuro così facendo SNL mette le mani avanti qualora il Consorzio dovesse proseguire oltre la fine di marzo».

I dipendenti attivi sul Lago Maggiore - come noto attualmente licenziati e in attesa di riassunzione a inizio Consorzio - hanno preso atto di questa notizia e chiesto per mezzo dei sindacati il ritiro della disdetta. Il CCL può infatti essere prolungato di un ulteriore anno. L’attuale CCL, negoziato presso l’Ufficio cantonale di conciliazione, è infatti in scadenza per il 31.12.2021. Ma se nessuna delle due parti inoltra disdetta, proseguirà tacitamente per un ulteriore anno.

Per i sindacati «bisogna finalmente dare stabilità al servizio di navigazione sul bacino svizzero del Lago Maggiore». 

Ma non è tardata ad arrivare la risposta della SNL, che in parte smentisce la notizia: «Il CCL è tutt’ora attivo e andrà in scadenza naturale in data 31.12.2021». La Società navigazione Lago di Lugano comunica inoltre che «prosegue il dialogo all’interno del Consorzio dei Laghi al fine di raggiungere un’intesa». La volontà dichiarata è di «assumere tutto il personale necessario, idoneo e disponibile». Una versione questa che i sindacati contestano: «L'attuale CCL termina così di fatto il 31.12.2021 proprio perché SNL l'ha disdetto».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MrBlack 8 mesi fa su tio
Ridimensionate il servizio mettendo in mani svizzere la navigazione della parte Svizzera del Lago e porta in faccia ai furbacchioni italiani. Se dobbiamo mettere soldi pubblici per questo servizio... che almeno non vadano nelle tasche di questa gentaglia oltre confine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MELIDE
6 ore
Fiamme da una canna fumaria, pompieri in azione
Il fuoco è stato domato prima che si propagasse al tetto
CANTONE
9 ore
Un paio di cose da sapere quando si prenota la terza dose
Da «Ci si può prenotare anche se vaccinati da meno di 6 mesi?» a «Siamo sicuri che mi danno il farmaco giusto?».
CANTONE
13 ore
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
1 gior
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
1 gior
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
1 gior
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
1 gior
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
1 gior
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
1 gior
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
1 gior
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile