Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
+5
CANTONE
22.06.20 - 14:340

Consegnati i buoni per mandare a cena il personale sanitario

forTInsieme di Katiusca Veronese ha raccolto ben 30'100 franchi. 400 buoni sono andati all'EOC, 202 a Moncucco.

Le donazioni sono ancora possibili fino al 1. agosto e saranno destinate al personale di Rega e ambulanze.

LUGANO - «È stato davvero emozionante. Stamattina abbiamo concretizzato un'idea che si è trasformata in un gesto di gratitudine». È con queste parole che, quasi commossa, Katiusca Veronese descrive la consegna di 602 buoni da 50 franchi l'uno a EOC e Clinica Luganese Moncucco, che serviranno a mandare a cena il personale sanitario.

La consegna è avvenuta questa mattina nella cornice del Lido di Lugano. Katiusca ha fondato "forTInsieme" ed è riuscita a raccogliere ben 30'100 franchi. «L’idea è nata durante il lockdown - ci aveva spiegato qualche settimana fa -. Sui social non si vedevano che foto di pizza, pane, dolci. Io stavo preparando un tiramisù quando ho pensato a chi in quel momento si trovava in ospedale per lavoro e non poteva cucinare». Ha quindi aperto un conto, dove sono arrivate 243 donazioni da 10 a 5'000 franchi.

«Stamattina si è respirato un grande senso di unità - spiega ancora Katiusca -. EOC e Clinica Moncucco hanno molto apprezzato l'unità dimostrata dal Ticino». Paolo Sanvido, presidente dell'Ente ospedaliero cantonale (EOC) ha più volte rimarcato come «i riconoscimenti e la vicinanza da parte della popolazione sono stati la benzina per andare avanti del personale sanitario». Anche Gabriele Beltrami, direttore di GastroTicino, ha lodato l’idea. I buoni da 50 franchi - 400 all'EOC e 202 a Moncucco - saranno infatti spendibili nei ristoranti ticinesi, aiutando un altro settore duramente colpito dal lockdown.

Il conto aperto per le donazioni, lo ricordiamo, resterà attivo fino al 1. agosto. Il ricavato servirà a realizzare ulteriori buoni per mandare a cena il personale di Rega e ambulanze.

Dati per le donazioni:

Katiusca Veronese
Siamo forTInsieme
Malvaglia
Banca Stato Canton Ticino, Dongio
IBAN: CH03 0076 4187 1176 Y000 2

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
18 ore
Siete pronti a riaprire l'ombrello?
Da domani in Ticino ritornano temporali e la pioggia ci accompagnerà fino a venerdì tirandoci fuori dalla zona canicola
FOTO E VIDEO
CANTONE
22 ore
Ecco qui i nuovi treni delle FLP
Presentati oggi ad Agno sostituiranno i “veterani” del 1978. Zali: «Un passo non da poco verso il futuro»
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Centauro cade, la moto prende fuoco
Incidente poco prima delle 6 sulla strada cantonale, all'altezza di Lottigna
MENDRISIO
1 gior
La versione degli studenti: niente aggressione alla polizia
I presenti ai fatti avvenuti nelle prime ore di venerdì contestano la ricostruzione su ogni punto.
CANTONE
1 gior
Dal Ticino una mano al Nepal: inviati 20 concentratori d'ossigeno
L'importante donazione per contrastare il coronavirus giunge dall'associazione Kam For Sud
TENERO
1 gior
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
1 gior
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
1 gior
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
1 gior
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
LUGANO
1 gior
'Ndrangheta: un arresto a Grancia
Un altra persona è stata arrestata nel canton Argovia, su mandato della magistratura italiana
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile