Katiusca Veronese
CANTONE
10.06.20 - 06:000
Aggiornamento : 09:49

Oltre 30'000 franchi per mandare il personale sanitario a cena

Katiusca Veronese ha lanciato la raccolta fondi "forTInsieme". E ha ricevuto ben 243 donazioni

602 buoni da 50 franchi verranno consegnati a EOC e Clinica Moncucco. «Quando ci si mette il cuore, funziona tutto meglio».

BELLINZONA - Da sola, ha raccolto ben 30’100 franchi. Una somma in favore del personale sanitario impiegato al fronte durante la pandemia di coronavirus. Lei è Katiusca Veronese e il suo obiettivo è regalare una cena a chi in questo lungo periodo si è preso cura di noi.

«L’idea è nata un giorno, durante il lockdown - spiega la donna -. Sui social non si vedevano che foto di pizza, pane, dolci. La gente ha riscoperto la cucina. Io stavo preparando un tiramisù quando ho pensato a chi in quel momento si trovava in ospedale per lavoro. Loro non potevano cucinare, non avevano neppure il tempo di fare una pausa per pranzare, con quei turni massacranti». 

Katiusca si è quindi domandata “Cosa posso fare io per loro?”. Poi l’illuminazione: regalargli una cena simbolica, un modo concreto per esprimere gratitudine. Ha quindi preso il telefono e ha chiamato Gabriele Beltrami, di GastroTicino, che ha condiviso l’entusiasmo dell’idea.

Dal nulla è nato “forTInsieme”. Il post sui social è stato condiviso moltissime volte. Sono state 243 le donazioni da parte di famiglie, giovani, anziani, aziende e associazioni. Con versamenti da 10 a 5’000 franchi. Nel complesso, Katiusca ha raccolto ben 30’100 franchi e sono stati stampati 602 buoni da 50 franchi l’uno.

Il 22 giugno Katiusca incontrerà l’Ente ospedaliero cantonale (EOC) e la Clinica Luganese Moncucco per la consegna. Un’azione generosa che farà bene al personale sanitario ma anche alla ristorazione ticinese, dove verranno spesi i buoni.

Katiusca, visto l’entusiasmo e l’ampia partecipazione, terrà attivo il conto corrente fino al 1. agosto. «Ieri sono arrivati ancora 150 franchi. Se raccoglieremo altre donazioni, stamperemo ulteriori buoni per il personale di Rega e ambulanze». E conclude orgogliosa: «Quando ci si mette il cuore, funziona tutto meglio».

Dati per le ultime donazioni:

Katiusca Veronese
Siamo forTInsieme
Malvaglia
Banca Stato Canton Ticino, Dongio
IBAN: CH03 0076 4187 1176 Y000 2

 

Katiusca Veronese
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
50 min
«Le donne non sono “consenzienti per default”»
Protesta del collettivo “Io l'8 ogni giorno” contro la revisione della legge in materia di crimini di natura sessuale
CANTONE
1 ora
Vino e birra si potranno acquistare anche alla sera
Il Parlamento ha approvato il controprogetto relativo all'iniziativa che chiedeva di togliere il divieto di vendita
LUGANO
2 ore
Borradori: «Dico no ai profeti del declino»
Il sindaco critica la corsa elettorale in cui spicca «chi riesce a dipingere la città nel modo più brutto e decadente»
COMANO
2 ore
Molestie e sessismo in RSI: «Non permetterò mai più simili derive»
Parla il nuovo direttore della RSI, Mario Timbal, che affronta con noi le critiche verso una tv "sprecona".
SONDAGGIO
CANTONE
4 ore
Col take-away, meno sciatori sulle piste
Stagione invernale col virus: nel comprensorio di Airolo-Pesciüm gli utenti sono calati del 40%
CANTONE
4 ore
«La nuova scuola di Amici del Kenya, con un occhio di riguardo per le donne»
Importante traguardo per l'associazione guidata dal locarnese Fabio Stefanini. Ecco il video e le foto.
CANTONE
4 ore
Il Cantone accetterà pagamenti in bitcoin
Luce verde da parte del Gran Consiglio a un progetto pilota con le cryptovalute.
LUGANO
5 ore
Metà classe in isolamento, malumori
Sette allievi positivi alla scuola elementare della Gerra a Lugano. I genitori scrivono al Decs
CANTONE
9 ore
«I reati finanziari sono un cancro per la società»
Il punto di Ministero pubblico e polizia cantonale sugli illeciti riguardanti i crediti Covid-19 e il lavoro ridotto.
COMANO
9 ore
Molestie e RSI: «Bisognerà chiudere i conti col passato»
Il nuovo direttore della RSI, Mario Timbal, si è presentato ai dipendenti e ha parlato del nuovo volto di radio e tv
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile