Archivio Tipress
LUGANO
21.05.19 - 21:020

Il rilancio dell’aeroporto parte da otto milioni

È pronto il relativo messaggio municipale. Si parla di utili a partire dal 2031

LUGANO - L’aeroporto di Lugano potrà tornare nelle cifre nere a partire dal 2031, con utili annuali medi di 2,2 milioni. È quanto si evince dal messaggio municipale per il rilancio dello scalo cittadino, anticipato oggi dalla RSI.

Un messaggio che traccia il futuro dell’aeroporto sulla base del rapporto commissionato all’Università di San Gallo. E che comincia dalla richiesta di otto milioni di franchi, necessari a coprire le perdite e favorire il rilancio.

Ma a medio lungo termine si parla poi interventi infrastrutturali irrinunciabili: dai nuovi hangar all’allungamento della pista e al rifacimento del terminal. Per un investimento complessivo di circa 50 milioni di franchi.

Per le cifre nere, secondo il messaggio, si dovrà attendere il 2031, quando dallo scalo dovrebbero passare circa 280’000 passeggeri all’anno.

7 mesi fa Disavanzo milionario per l’aeroporto di Lugano
8 mesi fa Aeroporto, nel 2018 meno di centomila passeggeri
Commenti
 
GIGETTO 4 mesi fa su tio
Ma fermatevi per l'amor del cielo, finitela di gettar via soldi per nulla senza nessun risultato per il futuro. Struttura da chiudere immediatamente.........
jena 4 mesi fa su tio
basta basta basta ... 1) basta buttar via soldi in studi inutili (nel 2031 767 passeggeri di media al giorno???... magari arriviamo a ZH in 30 minuti col treno...) 2) basta investire i soldi pubblici in strutture che non potranno mai al passo col tempo e circondate da giganti (MI ZH BG) 3) basta con questa lenta agonia che toglie tempo e risorse x altri progetti
Corri 4 mesi fa su tio
Ancora soldi (nostri) buttati al vento...!
seo56 5 mesi fa su tio
Paese di megalomani. Struttura da chiudere
giuvanin 5 mesi fa su tio
Utili a partire dal 2031... Trasformazione dell'acqua in vino nel 2038... Moltiplicazione dei pani e dei pesci nel 2057...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
MENDRISIO
4 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
5 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
6 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
7 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
8 ore

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

MENDRISIO
9 ore

Per fare un “Fiore” ci vuole un Manager

Il nuovo cantiere per sostituire la storica cremagliera, la strategia mirata sulle comitive in pullman. La Ferrovia Monte Generoso cerca un nuovo gerente in vetta e traccia un bilancio

CANTONE
12 ore

Tre giorni di acquazzoni su (quasi) tutto il Ticino

MeteoSvizzera ha diramato un'allerta piogge di livello 3 (pericolo marcato) per tutte le regioni a sud delle Alpi eccetto il Mendrisiotto

LUGANO
12 ore

Si cerca Catherine Burkhard

La 18enne ha fatto perdere le proprie tracce la mattina del 16 ottobre

CONFINE
13 ore

Colpo grosso al valico di Ponte Tresa

La Guardia di finanza di Varese ha sequestrato titoli e soldi per oltre 180mila euro a quattro cittadini israeliani

CANTONE
13 ore

Turisti più giovani e da tutta Europa, ecco il futuro del Ticino

Angelo Trotta ha fatto un primo bilancio a 100 giorni dall'inizio del suo mandato e presentato la propria visione sugli orientamenti futuri: «Per una strategia definitiva ci vorrà più tempo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile