CANTONE / GERMANIA
19.06.18 - 19:270
Aggiornamento 22:15

Il pirata della strada non è ancora in carcere

La procura di Stoccarda smentisce quanto dichiarato oggi al Blick: «Dice di essere malato»

STOCCARDA - Il pirata della strada tedesco non è in carcere. Lo riferisce la RSI, secondo cui la procura di Stoccarda, che aveva confermato al Blick la sua entrata in prigione, si è rimangiata quanto affermato in precedenza.

Le autorità giudiziarie tedesche hanno spiegato che l’uomo «sostiene di essere malato e di non potere per questo finire in cella». Al momento non è noto se si tratti della verità.

L’esultanza dei molti che ritenevano fosse finalmente stata fatta giustizia - compreso il Consigliere di Stato Norman Gobbi che su Facebook aveva scritto «Ride bene chi ride ultimo» - dovrà quindi essere rimandata.

4 mesi fa In prigione il pirata della strada. Gobbi: «Ride bene chi ride ultimo»
Tags
strada
stoccarda
pirata
carcere
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report