Keystone
AGNO
02.01.18 - 17:500
Aggiornamento : 03.01.18 - 08:32

Per SkyWork non c'è soltanto Ginevra

La compagnia bernese pensa a una presenza più importante allo scalo luganese. Ma per ora le trattative sono ancora in corso

LUGANO - Il futuro del collegamento Lugano-Ginevra (per ora interrotto) non è ancora stato definito. È quanto ci fa sapere l’avvocato Emilio Bianchi, presidente del Consiglio d’amministrazione di Lugano Airport, al termine dell’odierno incontro con la compagnia aerea bernese SkyWork e alcuni rappresentanti del settore economico, turistico e finanziario ticinese. «Si stanno ancora approfondendo le questioni economiche e operative» ci spiega, aggiungendo: «E da parte di SkyWork non c’è stata nessuna richiesta concreta di un sostegno finanziario».

Per la compagnia bernese non si tratta comunque soltanto della linea Lugano-Ginevra, bensì di una presenza più importante allo scalo luganese, con lo sviluppo di ulteriori destinazioni. Ma per una conclusione della trattative, bisognerà ancora attendere. Alla luce dell'urgenza di ristabilire a breve il volo verso Ginevra, è stato convenuto di allestire al più presto un piano di lavoro.

Nell'incontro è pure stata evocata la possibilità di reperire personale locale. Sull'entità di eventuali assunzioni non si possono tuttavia ancora fare previsioni concrete fintanto che il piano definitivo non sarà allestito e concordato.

Nel frattempo, lo ricordiamo, a partire da oggi SkyWork è in possesso dell’autorizzazione dell’Ufficio federale dell’aviazione civile (Ufac) per operare tra Lugano e Ginevra. Una rotta che non viene più percorsa dallo scorso 28 novembre, quando a Darwin Airline era stata tolta la licenza.

 

 

 

Commenti
 
siska 2 anni fa su tio
Certo che, se questi lord signori di Lugano Airport vogliono e pongono troppe condizioni alla fine della fiera anche Skywork abbandonerà in quanto l'aeroporto é vetusto e ancora più grottesco é il rudere della ex-Perla. un brutto biglietto da visita sia da terra che in volo. Poi che nessuno si sia mai accorto che chi c'era prima ha fatto quello ha fatto e facendo fallimento bé il quadro é lì da leggere.....
Danny50 2 anni fa su tio
Che si cominci a defenestrare il CdA dimostratosi incapace di gestire la situazione. Non è con gli incapaci che hanno portato a questa situazione che si riuscirà a sollevare le sorti di questo piccolo aeroporto che viveva del segreto bancario e che oggi deve riadattarsi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
BELLINZONA
2 ore
Un corteo da record: oltre 25.000 spettatori
La tradizionale sfilata, cuore del carnevale Rabadan, è stata baciata dal sole. Podio tutto biaschese tra i carri
LUGANO
4 ore
La paura dei treni affollati. «Io lavorerò da casa»
L’effetto Coronavirus si fa sentire anche in alcune aziende ticinesi.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
7 ore
È iniziato il mitico corteo del 157esimo Rabadan
Fra Guggen, gruppi e carri un pomeriggio di festa (e baciato dal sole) in quel di Bellinzona
BELLINZONA
8 ore
Quanta adrenalina, prima del super corteo
È il momento clou del carnevale Rabadan. Il backstage delle ore che lo hanno preceduto
CANTONE
8 ore
Coronavirus: «Nessun caso sospetto in Ticino. Ma siamo pronti»
Lo riferisce il DSS. Domani il gruppo di coordinamento allargato deciderà se attivare nuove misure
CHIASSO
10 ore
Volevano entrare in Svizzera con 225 chili di hashish. Arrestati
Le manette sono scattate per due cittadini stranieri. Entrambi residenti all'estero
CANTONE
11 ore
«Rassicurazioni poco credibili. Saremo pronti quando arriverà?»
Tiziano Galeazzi interpella nuovamente il Consiglio di Stato sul coronavirus. 19 domande a tutti i Dipartimenti
MENDRISIO
13 ore
Sono due gli infermieri dell'Obv sotto inchiesta
Oltre all'uomo accusato dell'omicidio di 17 pazienti malati terminali è indagata un'infermiera per tentate lesioni gravi
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
22 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile