Ticinonline/redazione
LUGANO
21.07.16 - 14:190

Piazza Mercato si sta trasformando. Arriva il ciclone City Beats

Operai al lavoro per dare un nuovo volto alla piazzetta che per 4 giorni ospiterà l'evento musicale. Ecco come sta cambiando. Stasera si parte con le NERVO

LUGANO - Uno scenario decisamente insolito: camion, fili, luci, un palco, poltrone, buvette. Siamo su Piazza Mercato che questa sera ospiterà il primo appuntamento di City Beats. E stasera lo scenario sarà ancora più rivoluzionario, perchè la piazza subirà - almeno a livello scenografico - un profondo mutamento per ospitare le NERVO, le gemelle italo-australiane Miriam e Olivia Nervo, che animeranno la notte luganese.

In queste ore, gli operai stanno lavorando per dare alla piazza un nuovo volto. Innanzitutto ci saranno due accessi: da corso Pestalozzi (attraverso la pensilina) e da via Pretorio (dove si troverà la biglietteria).

La parte che attualmente ospita i posteggi delle moto si è trasformata in zona food. Qui si potranno gustare stasera e nelle prossime serate piatti etnici servendosi da ben tre stand differenti. Poco più avanti sarà è stata installata la struttura che ospiterà l'area Vip, dalla quale sarà possibile godersi lo spettacolo comodamente seduti, e il Vip bar.

Dalla parte opposta, di fronte allo stabile UBS, vediamo lo stand della Regia e pochi metri più avanti l'area bar, seguita dalle toilettes.

In fondo alla Piazza, dalla parte di via della Posta sono stati invece installati il backstage e il palco, cuore pulsante del festival. Insomma non bastano le parole per spiegare come si è trasformata un'anonima piazza in una cittadella pronta a ospitare uno degli eventi più trendy dell'estate luganese.

Il programma

 

Ticinonline/redazione
Guarda le 2 immagini
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 min
L’ex funzionario DSS: «Ho ricevuto telefonate e messaggi anonimi»
Si è aperto il processo in appello per abusi sessuali avvenuti tra il 2004 e 2005.
CANTONE
1 ora
Valanghe, bollino rosso nell'Alto Ticino
Allerta di grado 4 nell'Alta Leventina e nella Valle Bedretto, sopra i 1'800 metri
LUGANO
2 ore
«Quel ragazzo disabile va vaccinato»
Una madre alle prese col figlio “che non sta mai fermo” e che non rispetta le misure anti Covid. Vaccino negato.
CANTONE
4 ore
L'ex funzionario DSS torna alla sbarra
Si apre oggi il processo in Appello. Ma stavolta si trattano soltanto i fatti relativi a una delle tre vittime
CANTONE
4 ore
Telelavoro obbligatorio, ma stesso traffico
La conta dei veicoli mostra che la chiusura dei negozi avrebbe inciso più dello smart working che marcia sul posto
BELLINZONA
13 ore
«Non abbiamo potuto dirgli addio»
L'ultimo saluto è un diritto garantito (in teoria) anche in tempi di Covid. Ma allo Iosi qualcosa è andato storto
LUGANO
15 ore
«Abbiamo bisogno di quest'opera»
Dopo l'annunciato referendum dell'Mps, Roberto Badaracco interviene in difesa del nuovo stadio di Cornaredo
FOTO
CANTONE
17 ore
Neve fin nel Sottoceneri e forti disagi a nord
Un furgone è andato a sbattere sul'A2, all'altezza di Faido.
CONFINE
17 ore
Positivo alla variante inglese, da St. Moritz a Como in treno e taxi
L'uomo, un cameriere 30enne, è stato denunciato.
AIROLO
19 ore
San Gottardo chiuso... per neve
La galleria è stata chiusa poco dopo le 14.00 a causa del maltempo. Forti disagi al traffico.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile