CANTONE
21.07.16 - 06:000

City Beats, al via stasera con le NERVO

Con lo show delle NERVO parte questa sera la terza edizione della manifestazione luganese. Domani sul palco Fabio Rovazzi, sabato Gigi D'Agostino. E domenica si chiude con l'Holi Dance Festival.

LUGANO - È tutto pronto per l’edizione numero tre di City Beats, che quest’anno, sotto il grande cappello di LongLake, amplia la proposta e si sposta da Piazza Riforma a Piazza Mercato, estendendosi, nel contempo, da tre a quattro giorni di festival, con tanta musica tutta da ballare suonata da grandi protagonisti della scena contemporanea.

City Beats 2016 prenderà il via stasera, a partire dalle 18.30, con le performance di Askery, Kenny Ground, Ivan Alvarez e Darsen, i quali, dopo le loro esibizioni, lasceranno la consolle al Main Act della serata di apertura: stiamo parlando delle NERVO, ovvero delle gemelle italo-australiane Miriam e Olivia Nervo, che nel corso dello show luganese presenteranno «un sacco di nuova musica capace di trasmettere meravigliose sensazioni». Durante la performance non mancheranno, ovviamente, le tracce raccolte in “Collateral”, il loro primo e per ora unico album: «È un disco a cui abbiamo lavorato intensamente, con molti artisti talentuosi», ci hanno spiegato qualche settimana fa nel corso di una lunga chiacchierata. «Il concetto dell’album risale a quando, con tutte le nostre forze, cercavamo di farci largo nel mondo della musica, costruendo il nostro progetto in modo “collaterale”». «Chi si sarebbe mai immaginato che l’incontro con Kelly Rowland ci avrebbe portato fino a David Guetta, dando una svolta alla nostra vita?». A un brano del disco, “The Other Boys”, oltretutto ha collaborato un’icona assoluta della musica, ovvero Nile Rodgers: «Per noi si è realizzato un sogno… - hanno ammesso le due sorelle - Nile è entrato in gioco alla fine, quanto una ciliegina sulla torta...».

Domani, sempre a partire dalle 18.30, sarà invece il momento di ballare (con ingresso gratuito) sulle note, e sulle rime, del tormentone dell’estate, “Andiamo a comandare”, perché sul palco di City Beats 2016 - in sostituzione dei Plan B - approderà Fabio Rovazzi. Il giovane rapper italiano, che su YouTube con il video della sua hit sta raggiungendo i 35 milioni di visualizzazioni, sarà preceduto da Sonny Garcia, Marcy, Dj Ala, Kd, Eddie Queen e Michael Lacertosa.

Un week-end con D’Agostino e i colori dell’Holi Dance Festival - Attesissimo l’appuntamento di sabato sera (dalle 18.30) con il Maestro, ovvero Mr. Gigi D’Agostino, figura chiave nella storia della musica elettronica italiana e internazionale. Pioniere della Mediterranean progressive e del Lento violento, Gigi Dag ci farà ballare, plasmando magistralmente i suoni del passato con l’energia e le sonorità del presente. A precedere il Maestro in consolle, Dj Doom, Dj Panico, Max Savietto e Chris Dj.

Domenica 24 City Beats chiuderà la sua terza edizione in grande stile, nel nome della musica, delle emozioni e dei colori. A partire dalle 14 avremo modo, infatti, di tuffarci nell’Holi Dance Festival: «Una grande festa dove il divertimento collettivo giunge al culmine ogni ora con un conto alla rovescia che termina con il lancio di una miriade di colori», ci ha spiegato qualche settimana fa William Gay, colui che porterà l’Holi alle nostre latitudini. «Si tratta di un’antica festa indiana, le cui origini si perdono nella notte dei tempi… – ha aggiunto Gay – Il suo significato è quello dell’eterna lotta tra il bene e il male, che si risolve, anzi si deve risolvere, con la vittoria del primo sul secondo». «Un gesto a metà tra il votivo e il liberatorio. Nelle nostre feste è il momento clou: il lancio dei colori rende il pubblico il vero protagonista dello spettacolo! L’attesa del conto alla rovescia trasmette energia ed euforia tra tutti i partecipanti, trasformando l’Holi Dance Festival in un’esperienza davvero unica!». «È una festa innovativa, ricca di emozioni, e fonte d’ispirazione per molte altre manifestazioni. I colori assumono un’importanza fondamentale, unendo tutti gli esseri umani, a prescindere dalla religione, dall’età e dalla provenienza». In consolle, Dave202, Darsen, Dj Ala, Ram Vee & Ziifo, Sir Kay, Carlo J, De Vito e Gaba.

Prevendita: biglietteria.ch

Info: city-beats.ch

 


 

TOP NEWS People
STATI UNITI
6 ore
Bradley Cooper vestirà i panni di Leonard Bernstein
Nel suo nuovo film per Netflix l'attore, che sarà anche regista, interpreterà il grande direttore d'orchestra e compositore americano
ITALIA
9 ore
Fabio Volo a Salvini: «Vai a suonare ai camorristi, se hai le palle»
Lo scrittore, in diretta questa mattina su "Radio Deejay", ha duramente criticato l'ex ministro per la sua diretta Facebook di ieri. E non è il solo
CANADA / REGNO UNITO
11 ore
Harry e Meghan contro i paparazzi
Gli avvocati avvertono: la violazione della privacy dei Sussex configura potenzialmente il reato di molestie
REGNO UNITO
14 ore
Addio a Terry Jones, fondatore dei Monty Python
L'attore gallese aveva 77 anni ed era malato da qualche anno
STATI UNITI
15 ore
“Star Trek: Picard”, Patrick Stewart arriva in plancia
Il franchise aggiunge l’ottavo capitolo alla sua lunga storia. Dal 24 gennaio su Amazon Prima di nuovo spazio al leggendario Picard
ITALIA
17 ore
J-Ax prepara il ritorno con “ReAle”, da solo…o quasi
Il 24 gennaio il rapper italiano torna con il suo nuovo album a distanza di oltre 4 anni dall'ultimo lavoro
BREGGIA
22 ore
«Ecco perché, nonostante i bocconi amari, torno a Sanremo»
Rita Pavone al Festival della canzone italiana, sempre avaro di soddisfazioni per lei, dopo 48 anni di assenza. Sul palco porterà “Niente (Resilenza 74)”, brano scritto dal figlio
STATI UNITI
1 gior
Prince, i familiari mollano le cause legali sulla morte
I parenti avevano citato in giudizio medici, clinica e farmacia per omicidio colposo
CANADA
1 gior
Harry è in Canada, la sua nuova vita comincia ora
Il principe si è ricongiunto con moglie e figlio
LOCARNO
1 gior
Antonio Ornano in scena a Locarno: «Un comico più libertà di espressione ha, meglio è»
Il volto noto di Zelig sarà al Teatro di Locarno questo sabato 24 gennaio con il suo spettacolo inedito “Non c’è mai pace tra gli ulivi”
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile