Keystone
I presidenti Sooronbai Zheenbekov e Ueli Maurer a colloquio.
SVIZZERA
10.07.19 - 15:430

Il presidente kirghiso ricevuto a Berna

Sooronbai Zheenbekov è stato accolto oggi da Ueli Maurer. Al centro della visita ufficiale alcuni colloqui su relazioni bilaterali e cooperazione

BERNA - Il presidente della Confederazione Ueli Maurer ha ricevuto in visita ufficiale oggi a Berna il presidente Sooronbai Zheenbekov, capo di Stato della Repubblica del Kirghizistan. Lo ha comunicato il Dipartimento federale delle finanze (DFF) precisando che al centro dei colloqui figuravano in particolare le relazioni bilaterali e la cooperazione all'interno delle organizzazioni internazionali.

Il Kirghizistan appartiene al gruppo di Paesi di cui la Svizzera è portavoce presso il Fondo monetario internazionale (FMI), la Banca Mondiale e la Global Environment Facility (GEF) e costituisce anche uno dei Paesi prioritari della cooperazione svizzera allo sviluppo con l'Asia centrale.

Maurer e Zheenbekov hanno espresso soddisfazione per l'evoluzione delle relazioni bilaterali tra i due Paesi sottolineando che nell'ambito degli scambi economici vi è ancora un potenziale da sfruttare. Nel corso dei colloqui si è anche discusso delle riforme di politica interna del Kirghizistan, precisa la nota del DFF, aggiungendo che una parte dell'incontro è stata dedicata alle relazioni con il FMI. Entrambe le parti hanno sottolineato il peso che quest'ultimo assume per i suoi membri e per l'economia internazionale.

Altri temi affrontati sono stati gli sviluppi a livello politico ed economico in Asia centrale e in particolare l'importanza della gestione delle acque per la regione, come pure l'iniziativa Belt and Road. Secondo la Svizzera i progetti dovrebbero essere condotti dal settore privato secondo i principi dell'economia di mercato. È inoltre fondamentale che siano realizzati conformemente alla prassi e alle norme in vigore a livello internazionale e che siano sostenibili dal punto di vista sociale e ambientale.

Alla presenza di Maurer e di Zheenbekov, sono state firmate diverse dichiarazioni d'intenti. Da parte Svizzera, la segretaria di Stato Marie-Gabrielle Ineichen-Fleisch, capo della Segreteria di Stato dell'economia (SECO), e Manuel Sager, capo della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC), hanno in tal modo riaffermato l'importanza dei progetti di cooperazione attualmente in corso nei settori della gestione delle acque, del commercio, del turismo invernale e della gestione dei debiti.

La visita ufficiale del presidente Zheenbekov si è conclusa secondo programma con visite di cortesia alla presidente del Consiglio nazionale Marina Carobbio Guscetti e a Thomas Jordan, presidente del Direttorio della Banca nazionale svizzera.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ARGOVIA
13 ore
Würenlingen ricorda l'attentato di 50 anni fa con 47 morti
Durante la commemorazione sono state deposte corone di fiori e accese 47 candele
FOCUS
14 ore
Crypto, un Grande Fratello tutto svizzero
Tutto quello che c’è da sapere su uno spionaggio internazionale che vede coinvolta una società di Zugo
SVIZZERA
15 ore
Erano sulla nave MS Westerdam, svizzeri in quarantena
I test iniziali sui passeggeri erano risultati negativi, ma un'americana si è ammalata. Segreti i cantoni di provenienza
SVIZZERA
18 ore
«Il roaming è una truffa, è il momento di intervenire»
Lo chiede l'associazione dei consumatori, che vorrebbe limiti massimi di prezzo fissati dal Consiglio federale
SVIZZERA / CINA
18 ore
Tornano altri cinque svizzeri, poi la quarantena
Con loro anche due parenti cinesi. Il periodo di isolamento contro il coronavirus lo faranno sul nostro territorio
SVIZZERA
18 ore
Due reclute su 10 fuori dal militare per ragioni mediche
Le persone soggette all'obbligo di leva che sono state rimandate per vari motivi sono state 1580.
SVIZZERA
19 ore
UPC taglia 160 posti di lavoro in Svizzera
Si tratta del 10% della forza lavoro complessiva.
TURGOVIA
20 ore
Un altro rapinatore mascherato si aggira per Kreuzlingen
L'uomo ha colpito ieri sera un distributore di benzina ed è fuggito con il bottino
FOTO
SVIZZERA
20 ore
I cuochi dell'esercito svizzero sono i migliori al mondo
Lo Swiss Armed Forces Culinary ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Stoccarda
SVIZZERA
22 ore
Anno da record per Sika
Il gruppo chimico di Zugo ha fatto registrare un fatturato di 8.1 miliardi di franchi nel 2019
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile