Tipress (archivio)
L'iniziativa mirava a bloccare i contratti per tre anni.
SVIZZERA
05.06.19 - 16:000

Cassa malati, nessun blocco delle franchigie

Alla luce dell'opposizione del Consiglio degli Stati, il Nazionale ha rinunciato ad entrare in materia sull'iniziativa

BERNA - Gli assicurati potranno continuare a cambiare la loro franchigia opzionale di cassa malattia ogni anno. Vista l'opposizione degli Stati, il Consiglio nazionale ha a sua volta rinunciato a entrare in materia sull'iniziativa parlamentare mirante a bloccare i contratti per tre anni.

In prima lettura, lo scorso 26 novembre, la camera del popolo aveva approvato la proposta con 113 voti favorevoli, 60 contrari e 5 astensioni. Con la misura prevista si voleva impedire che gli assicurati potessero ridurre temporaneamente la franchigia quando prevedono di far capo alle prestazioni dell'assicurazione, un comportamento che il relatore commissionale Philippe Nantermod (PLR/VS) aveva ritenuto ritenuto non accettabile.

Oggi lo stesso Nantermod ha invitato il plenum a ritornare sulla sua decisione rinunciando al progetto di modifica della Legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal). Non serve impuntarsi se il Consiglio degli Stati è contrario, ha sostenuto (i "senatori" avevano rifiutato tacitamente l'entrata in materia, ndr).

Inoltre, ha aggiunto Nantermod, solo lo 0,17% degli assicurati passa temporaneamente da una franchigia alta a una inferiore in vista di eventuali trattamenti medici. Nel 2017 questa misura avrebbe così permesso di risparmiare soltanto 5 milioni di franchi, a fronte di prestazioni nette per un totale di 28 miliardi. Della questione si tornerà comunque a discutere in futuro: il governo ha promesso di analizzare nuovamente la problematica entro il 2022, ha concluso il vallesano.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
2 ore

17enne investita dal treno: «Veniva ogni giorno a comprare un panino»

La ragazza è stata operata e la sua vita non è in pericolo. L'inchiesta dovrà chiarire perché l'adolescente si trovasse sui binari

VAUD
8 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
8 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
10 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
11 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile