Keystone
BERNA
28.03.18 - 11:040

Approvato il programma di esercitazioni internazionali

La Svizzera partecipa al Partenariato per la pace (PPP) dal 1996. Come ogni anno il Consiglio federale ha approvato le attività previste nel quadro di un programma di cooperazione specifico

BERNA - Nella sua seduta del 28 marzo 2018 il Consiglio federale ha approvato il programma di esercitazioni 2018 per la collaborazione internazionale in materia di istruzione militare e il programma di cooperazione nel quadro del Partenariato per la pace (PPP).

La Svizzera partecipa al Partenariato per la pace (PPP) dal 1996. Come ogni anno il Consiglio federale ha approvato le attività previste dalla Svizzera nel quadro di un programma di cooperazione specifico, compresa la partecipazione dell’esercito ad alcune attività internazionali di istruzione. L’entità e la natura dei contributi e delle partecipazioni della Svizzera in questo ambito è costante ormai da molti anni. La cooperazione nel quadro del PPP è volontaria e non vi sono obblighi legali.

Sono state inoltre approvate diverse altre esercitazioni internazionali alle quali l’esercito partecipa e che non sono già coperte da accordi quadro d’istruzione bilaterali. Questa collaborazione promuove lo scambio di conoscenze ed esperienze e fornisce all’esercito possibilità di confronto per verificare le proprie capacità e procedure. Allo stesso tempo la Svizzera può mettere le proprie infrastrutture di istruzione (ad esempio dei simulatori) a disposizione di altri Paesi. Nel 2018 sono quindi previste circa 12 attività di istruzione nell’ambito della cooperazione internazionale, due terzi delle quali si terranno all’estero e un terzo in Svizzera.

TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
7 min
Detenuto 19enne trovato senza vita nella camera di sicurezza
Sarà possibile stabilire l'esatta causa del decesso solamente dopo l'autopsia
ZURIGO
1 ora
Le grida di aiuto della donna, l'intervento dei guardiani
La struttura resterà chiusa nella giornata di domani
ITALIA / SVIZZERA
2 ore
Ritrovato a Milano l'uomo fuggito dalla clinica psichiatrica
Muhamed A., considerato «pericoloso», era ricercato a livello internazionale
FOTO
ZURIGO
3 ore
Guardiana dello zoo di Zurigo uccisa da una tigre
I soccorritori hanno tentato di rianimarla, ma non c'è stato niente da fare.
SVIZZERA
4 ore
Il ceo di Lufthansa difende gli aiuti di Stato destinati a Swiss nonostante gli utili
Lufthansa intende rimborsare il denaro il prima possibile, ma una data ancora non c'è
SVIZZERA
5 ore
Sì ad aerei da combattimento e congedo di paternità
No dai Verdi liberali agli altri tre oggetti in votazione il 27 settembre
BERNA
6 ore
Maurer: «Il controllo dei viaggiatori che entrano in Svizzera è fattibile»
«La lista comprende paesi da cui non abbiamo immigrazione» ha dichiarato il consigliere federale
SVIZZERA
6 ore
Swiss-Covid, superato il milione di download
A metà luglio verranno corretti alcuni piccoli bug. Maurer ha dichiarato che non scaricherà l'app
SVIZZERA
7 ore
Covid-19: «Il lockdown svizzero è giunto in ritardo»
L'ex consigliera federale Doris Leuthard si esprime sull'operato della Confederazione.
BERNA
8 ore
Incendio in una mansarda, 35enne perde la vita
Feriti anche due bambini, trasportati in ospedale dalla Rega
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile