GINEVRA
28.12.11 - 17:230
Aggiornamento : 14.11.14 - 13:14

Fisica:Cern, acceleratore Lhc scopre prima nuova particella

GINEVRA - Per la prima volta l'acceleratore di particelle Large Hadron Collider (Lhc) del Cern di Ginevra ha permesso di "avvistare" una nuova particella, che finora era stata soltanto prevista dai modelli teorici. Si chiama Chi_b(3P) ed è stata scoperta dai ricercatori delle università britanniche di Birmingham e Lancaster, che lavorano all'esperimento Atlas.

La new entry Chi_b(3P) appartiene alla famiglia dei mesoni, le particelle subatomiche formate dall'unione del mattone della materia, il quark, con la particella specularmente opposta, l'antiquark, dotata della stessa massa e della stessa quantità di carica ma con segno opposto. Chi_b(3P), in particolare, è formata dall'unione di un particolare tipo di quark, detto 'beauty', con il suo antiquark.

I mesoni sono delle particelle instabili che, una volta prodotte nelle collisioni ad alta energia dei protoni, decadono in tempi infinitesimi. "Il loro studio - spiega James Walder dell'università di Birmingham - può aiutarci a comprendere meglio la forza 'fortè che è la forza fondamentale che lega i quark nei protoni e nei neutroni e consente a questi ultimi di formare i nuclei atomici. Questa scoperta - aggiunge - è senz'altro la prima di molte altre che seguiranno dall'analisi dell'impressionante quantità di dati prodotta quest'anno da Lhc".

La scoperta di Chi_b(3P) è il primo degli importanti risultati che i ricercatori del Cern di Ginevra si prefiggono di raggiungere grazie ai loro esperimenti che procedono speditamente proprio in questi mesi. Solo pochi giorni fa, infatti, era stata annunciata la scoperta dell'impronta del bosone di Higgs, la particella di Dio grazie alla quale esiste la massa. "Mentre c'è grande attesa per il bosone di Higgs - afferma Roger Jones, capo del gruppo di Lancaster che lavora all'esperimento Atlas - gran parte della massa degli oggetti di tutti i giorni deriva proprio dalla forza forte che stiamo studiando".



ATS
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
49 sec

Siamo sempre più spaventati, xenofobi e un po’ omofobi

Lo rivela uno studio universitario. La criminalità è in calo, ma non la percezione che abbiamo di essa. Per la metà degli svizzeri ci sono troppi stranieri, e 3 su 10 non vorrebbe i musulmani.

SOLETTA
9 min

Bimba cade da cavallo e perde la vita

Dopo essere stata soccorsa è stata trasportata dalla Rega in ospedale, dove è morta

SVIZZERA
32 min

«Tassare al 90% i capitali oltre i 2 miliardi»

È l'opinione dell'economista francese Thomas Piketty, contrario alla sacralizzazione della proprietà. «Diminuendo la disuguaglianza aumenterà la crescita economica»

SVIZZERA
43 min

Swisscom: «Noi non abbassiamo le tariffe»

Le offerte «sono dal nostro punto di vista promozioni temporanee promosse in un mercato saturo», afferma il responsabile delle finanze

SVIZZERA / STATI UNITI
2 ore

Nino ma che combini? Giù i pantaloni davanti alla Casa Bianca

Schurter ha postato su Instagram (e poi rimosso) uno scatto con Lars Forster, Florian Vogel e Kurt Gross, taggando anche Donald Trump. Ora rischia una sanzione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile