Keystone (archivio)
SVITTO
12.09.21 - 18:410

Quattro scalatori salvati dalla Rega nella notte

Due gruppi di alpinisti erano usciti dalla via su una parete rocciosa.

A causa della nebbia le operazioni di salvataggio hanno avuto un esito positivo solo passata la mezzanotte. Tutti e quattro erano in leggero stato di ipotermia.

INNERTHAL - È una scalata che non è stata portata a termine, quella intrapresa da quattro alpinisti ieri. Una squadra della Guardia aerea svizzera di soccorso (Rega) è dovuta intervenire per mettere in salvo gli scalatori, rimasti bloccati su una parete di roccia del Bockmattli, una cima al confine dei cantoni di Svitto e Glarona.

Un intervento difficoltoso - Per riuscire a portare via i malcapitati i soccorritori hanno dovuto compiere un'operazione con il verricello e aspettare una finestra meteorologica adatta, riferisce un comunicato odierno della Rega.

I primi in difficoltà - La prima chiamata d'emergenza degli scalatori bloccati è arrivata alle 18 di sabato. Due alpinisti erano usciti dalla via su una parete di roccia e non erano in grado di continuare. Attraverso un primo volo di ricognizione in elicottero si è accertato che i due scalatori erano bloccati sotto una sporgenza e non potevano quindi essere portati fuori dall'incomoda situazione dall'alto. Inoltre la nebbia era fitta e l'operazione di salvataggio è stata rimandata.

I secondi a seguire - Poco tempo dopo, è giunta la segnalazione di una seconda cordata bloccata vicino alla prima. Due scalatori non riuscivano ad andare oltre a circa 400 metri dalla prima coppia di alpinisti nella stessa parete. A causa della scarsa visibilità, anche in questo caso né un volo in elicottero né un salvataggio da terra erano un'opzione praticabile. La Rega ha quindi informato gli scalatori della situazione.

Le operazioni di soccorso - La visibilità è migliorata dopo mezzanotte e l'equipaggio della Rega è partito con due soccorritori del Club Alpino Svizzero (CAS). Usando il verricello, l'elicottero ha portato un primo soccorritore del CAS verso due scalatori, che erano bloccati da una corda incastrata, e ha preparato il salvataggio. Un secondo soccorritore è stato calato all'altezza degli alpinisti intrappolati sotto la cengia. Si è avvicinato a loro e li ha recuperati. Tutte e quattro le persone bloccate, che erano in leggero stato di ipotermia, sono state issate dal verricello di salvataggio e portate via in volo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
27 min
Drammatico incendio a Leuzigen, morti due bambini
È successo nella notte. Le fiamme sono divampate in un'abitazione. Altre quattro persone sono riuscite a salvarsi.
SVIZZERA
10 ore
Smartphone elvetici sotto attacco
Sono in circolazione molti messaggi spam per far installare sul dispositivo un pericoloso malware
SVIZZERA
14 ore
Moschee e campagne: ecco il piano vaccinale
L'Ufsp punta sulle "nicchie" di resistenza. Ma i Cantoni sono scettici
SVIZZERA
19 ore
La Svizzera si prepara per la crisi energetica
Le autorità stanno contattando le trentamila aziende che consumano più di centomila chilowattora all'anno
ZURIGO
20 ore
Lite con coltello: due feriti e quattro arresti
È successo nelle prime ore di domenica alla stazione ferroviaria di Zurigo Stadelhofen
LUCERNA
21 ore
«Sembra che si vogliano far morire le persone anziane»
Era stata la prima a ricevere il vaccino nel cantone, lunedì è deceduta per un'infezione da Covid-19
VAUD
1 gior
Mortale a Bullet: la vittima è un 16enne
Il ragazzo stava guidando la sua moto con il fratello minore di 14 anni. Aperta un'inchiesta sulla dinamica
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
1 gior
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
1 gior
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile