20m/mon
WINTERTHUR
16.02.21 - 15:510

Uccisa in casa, arrestato un uomo

La vittima è una 32enne, giaceva in una pozza di sangue nel suo appartamento. In casa c'era anche un bambino di 2 anni

Manette per un uomo di 76 anni di origini serbe

WINTERTHUR - Ingente dispositivo di polizia oggi pomeriggio a Winterthur, dove poco dopo le 12.00 è stato trovato il corpo privo di vita di una donna all'interno di un appartamento. Il ritrovamento è avvenuto a seguito di una segnalazione giunta al comando di polizia.  Gli agenti si sono recati subito sul posto, e dopo essere entrati nell'abitazione hanno trovato il cadavere della donna. Si tratta di una 32enne serba.  Nella stanza c'era un uomo di 76 anni, anche lui di origini serbe, e sarebbe il principale sospettato dell'omicidio. Per lui sono scattate immediatamente le manette. Al momento non si sa che tipo di rapporto ci fosse tra l'uomo e la vittima.

In casa c'era anche un bambino di 2 anni, che è stato trasportato in una struttura ospedaliera, dove si prenderanno cura di lui.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile