polizia zurigo
ZURIGO
03.12.20 - 11:300

Sgominata una banda spacciatori nigeriani, 200 gli arresti

L'operazione si è protratta per un periodo di 5 anni.

Sono inoltre stati sequestrati 115 chilogrammi di cocaina e contanti per un valore di oltre 850'000 franchi.

ZURIGO - La polizia zurighese ha sgominato una banda di spacciatori nigeriani di cocaina con un'operazione condotta in collaborazione con diverse polizie cantonali e internazionali. In cinque anni sono state arrestate 200 persone in Svizzera e in diversi Paesi europei.

Sono inoltre stati sequestrati 115 chilogrammi di cocaina e contanti per un valore di oltre 850'000 franchi, indica oggi una nota della polizia cantonale e del Ministero pubblico di Zurigo.

Con la conclusione dell'operazione "Wave", durata oltre cinque anni, è stato sferrato un duro alla criminalità organizzata del narcotraffico in Svizzera, si legge nella nota. Le approfondite indagini hanno permesso di smantellare un'organizzazione criminale nigeriana che, nell'arco di diversi anni, ha trasportato cocaina su larga scala dall'estero alla Svizzera.

La droga, spacciata in diverse località elvetiche, veniva trasportata nella Confederazione da corrieri che la nascondevano nel proprio corpo all'interno di ovuli, oppure celata all'interno dei bagagli. Anche i proventi del traffico venivano in seguito contrabbandati all'estero.

I risultati dell'indagine delle autorità zurighesi hanno portato a diversi altri procedimenti paralleli in Svizzera e all'estero. In totale sono stati sequestrati circa 115 kg di cocaina, 15 kg di marijuana, oltre a 850'000 fra euro e franchi in contanti. In Svizzera e in altri Paesi europei sono state arrestate oltre 200 persone.

L'operazione "Wave" è stata condotta in stretta collaborazione con Eurojust, Europol, Interpol, come pure con le polizie di Austria, Germania, Francia, Olanda, Spagna e dei cantoni di Argovia, Berna, Basilea Campagna, Basilea Campagna, Basilea Città, Ginevra, Giura, Lucerna, San Gallo e Vaud. La Polizia criminale federale ha coordinato l'operazione.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 ore
«Blocher junior deve dimettersi»
Esponenti del PS e dei Verdi Liberali insorgono dopo le dichiarazioni di Marco Chiesa al 1. agosto.
SVIZZERA
12 ore
Gran Bretagna e India escono dalla lista nera
L'Ufsp he deciso di rimuovere le due nazioni (e pure il Nepal) dall'elenco dei Paesi con una variante preoccupante.
ZURIGO
12 ore
Colpi di calore e crisi psicotiche: gli esperti mettono in guardia i turisti svizzeri
Nel Mediterraneo orientale il caldo è da record. Ecco cosa non fare e chi è maggiormente a rischio.
SVIZZERA / ITALIA
13 ore
Immersione fatale, muore un 52enne residente in Svizzera
La vittima è un turista originario del Canada. L'uomo ha perso la vita questa mattina nelle acque del Golfo Aranci.
BERNA
15 ore
«Se tutti ci vaccinassimo, si porrebbe fine alla pandemia in otto settimane»
Misure, varianti, vaccini e vacanze. Segui in diretta l'appunto con il consueto info point della Task Force scientifica
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera oltre mille contagi
Sono 53 i pazienti ricoverati segnalati oggi. Il bollettino dell'UFSP
VALLESE
18 ore
Lupi nel mirino del Comune
A Hérémence le autorità comunali preparano i fucili, dopo l'uccisione di 35 pecore
SVIZZERA
19 ore
I ricoverati sono più giovani, ma anche meno in salute
È questo il risultato di uno studio dell'Università di Zurigo sulla tipologia delle persone ospedalizzate.
ZURIGO
19 ore
«Il poliziotto mi ha mandato messaggi privati e un selfie»
Gina B. ha subito delle molestie in piscina. Quindi ha chiamato la polizia.
ZURIGO
19 ore
Berna esita, ma anche la sinistra vuole "chiuderla" col Covid
Il mondo politico è dalla parte dei virologi e chiede la revoca delle misure.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile