Immobili
Veicoli
Karma Club Berna (Facebook)
BERNA
20.08.20 - 16:020
Aggiornamento : 20:33

Karma Club, 419 invitati alla festa rischiano la quarantena

Martedì, dopo aver visitato una discoteca bernese, una persona è risultata positiva al coronavirus.

L'Ufficio medico cantonale di Berna sta ora stabilendo chi dovrà restare a casa per scongiurare il rischio di diffusione del virus

BERNA - Mercoledì sera diversi visitatori della discoteca Karma di Berna hanno ricevuto una brutta notizia sui loro telefoni cellulari: da sabato 15 agosto a domenica 16 agosto 2020, una persona positiva al coronavirus ha festeggiato con loro nel club. La persona è risultata positiva al virus due giorni dopo.

Nell'ufficio del medico cantonale di Berna, si sta ora chiarendo quanti degli ospiti che sono stati nella discoteca quella notte dovranno essere messi in quarantena. Le persone coinvolte potrebbero essere fino a 419.

Solo chi è potenzialmente entrato in stretto contatto con la persona interessata sarà isolato.

Questo è il motivo per cui le autorità stanno cercando di determinare chi probabilmente ha avuto questo contatto ravvicinato. Nell'SMS, gli interessati vengono avvisati del fatto che saranno contattati nel corso della giornata di giovedì.

Il Club, intanto, ha preso i provvedimenti del caso. I prossimi appuntamenti sono stati cancellati. «Anche se dipendiamo da questo lavoro, la sicurezza dei nostri ospiti e dipendenti è sempre al primo posto!», spiegano. Dal 28 agosto riaprirà soltanto il bar.

Calciatori in quarantena - Non solo gli ospiti della festa devono essere messi in quarantena: al Roggwil football club, un giocatore della prima squadra è risultato positivo al coronavirus. 16 compagni di squadra che sono stati a stretto contatto con l'interessato sono ora in quarantena.

Sabato scorso la squadra, che milita in terza lega nel canton Berna, era in campo contro l'SC Burgdorf, come ha riferito giovedì il “Berner Zeitung”. «Purtroppo, la quarantena tocca anche ai giocatori dell'SC Burgdorf», si rammarica la squadra di Roggwil sulla propria home page. La quarantena durerà fino al 25 agosto compreso.

Questo è il secondo caso di coronavirus tra i giocatori di Roggwil. Il 14 agosto, un calciatore della seconda squadra era già risultato positivo al Covid-19. Era tornato dalle vacanze all'estero alla fine di luglio. Anche qui giocatori e supervisori sono stati messi in quarantena.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
3 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
5 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
ZURIGO
5 ore
Nessuna bomba all'aeroporto di Zurigo
Nel velivolo di Helvetic Airways non è stato trovato nulla di sospetto.
FOTO
URI
6 ore
"Ucrainizzato" il monumento a Aleksandr Suvorov
L'opera si trova nelle Gole della Schöllenen e dal 1899 ricorda l'alto ufficiale russo.
BERNA
10 ore
Schiacciato da una balla di fieno, muore un 29enne
L'uomo è deceduto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.
VALLESE
10 ore
La Rega vuole spiccare il volo anche in Vallese
Attualmente solo Air-Glaciers e Air Zermatt sono autorizzate a soccorrere con gli elicotteri.
SVIZZERA
12 ore
Eliminati 227 proiettili inesplosi
Resta alto il numero di segnalazioni. L'aumento sarebbe da ricondurre alla pandemia
SVIZZERA
14 ore
Il sì a Frontex? «È un segno di attaccamento all'Europa»
I giornali commentano i risultati usciti dalle urne ieri, soffermandosi sul (difficile) rapporto tra Svizzera e UE.
FOTO
SVIZZERA
15 ore
Fulmini, vento e grandine a Nord delle Alpi
I forti temporali si sono abbattuti in particolare nell'Oberland bernese e sulla Svizzera centrale.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile