Immobili
Veicoli
Keystone
ZURIGO
24.06.20 - 22:070

Sparò 11 colpi contro un uomo, poliziotto assolto

L'agente era accusato di omicidio intenzionale per i fatti che risalgono al 2015.

ZURIGO - Un agente della polizia cittadina di Zurigo è stato assolto oggi dall'accusa di omicidio intenzionale. Nel dicembre 2015 il poliziotto aveva sparato undici colpi contro un etiope che in strada lo minacciava con un coltello da macellaio.

Il Tribunale distrettuale di Zurigo ha seguito le richieste del Ministero pubblico che chiedeva il proscioglimento. La procura zurighese aveva in precedenza già archiviato l'istruttoria contro l'agente e un suo collega, ma ha dovuto riesaminare il caso in seguito ad un ricorso al Tribunale federale.

I fatti risalgono al 27 dicembre del 2015, una domenica. Verso le 6 del mattino, l'etiope, allora 42enne, era stato avvistato da una pattuglia di polizia con in mano un coltello con una lama di 25 centimetri su una strada di Wiedikon, un quartiere residenziale di Zurigo.

Con l'arrivo di una seconda pattuglia, erano intervenuti in totale cinque agenti per cercare di fermarlo, ma l'uomo li aveva minacciati con il coltello e aveva gridato a un poliziotto "kill me, kill me" (uccidetemi, uccidetemi).

Dopo diversi avvertimenti, due agenti avevano aperto il fuoco. Uno aveva esploso due colpi di pistola e un altro undici. L'etiope è stato colpito da sei pallottole, rischiando di morire. Un proiettile aveva inoltre forato la finestra di un ristorante vietnamita, che a quell'ora era chiuso.

Accusato a sua volta di tentate lesioni gravi, l'etiope è stato prosciolto nel dicembre 2016. Considerato non imputabile a causa della sua schizofrenia, il Tribunale distrettuale aveva ordinato una terapia ambulatoriale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ARGOVIA
1 ora
Strade ghiacciate, nella notte si sono verificati diversi incidenti
La Svizzera settentrionale è particolarmente toccata, anche stamattina la situazione è precaria. Si segnala un ferito
SONDAGGIO
ZURIGO
3 ore
La violenza contro il personale ospedaliero è in costante aumento
Gli ospedali di tutta la Svizzera segnalano aggressioni da parte dei pazienti
SOLETTA
11 ore
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
16 ore
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
ZURIGO
18 ore
Processo Vincenz: chiesti 6 anni
Secondo la procura l'ex direttore di Raffeisen ha causato danni finanziari anche fatali per la società Aduno
SVIZZERA
18 ore
Condanna in appello per Illi e Blancho
Al primo sono stati inflitti 16 mesi per dei video di propaganda islamica. Il secondo dovrà pagare una multa.
BERNA
19 ore
Aumento dei premi in vista secondo Santésuisse
Ciò a causa della crescita delle spese, specie nel settore ambulatoriale medico e ospedaliero
SVIZZERA
19 ore
Demolito il record di ieri: oggi quasi 45mila casi in Svizzera
Si tratta di un nuovo picco assoluto dall'inizio della crisi sanitaria.
SAN GALLO
22 ore
Vendevano migliaia di Covid Pass illegali, arrestati
I certificati sarebbero stati creati attraverso gli account di alcuni dipendenti di vari centri test.
VALLESE
23 ore
Il Vallese toglie l'obbligo di mascherina a scuola
Si parte dalle elementari, seguiranno gli studenti delle medie. Altri annunci sono attesi «nelle prossime ore o giorni»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile