keystone
ZURIGO
30.05.20 - 15:580

Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato

Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro

Il medico aveva compilato un dossier con dodici casi di cattiva condotta ospedaliera

ZURIGO - L'Ospedale universitario di Zurigo (USZ) ha licenziato un whistleblower, ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro. Il medico, che ricopre una funzione direttiva, aveva riferito di scorrettezze nella clinica di cardiochirurgia.

L'ufficio stampa dell'USZ, confermando informazioni dei giornali Tamedia, ha detto oggi a Keystone-ATS che l'informatore è stato licenziato in modo ordinario con esenzione dell'obbligo lavorativo dalla direzione dell'ospedale. Se l'uomo dovesse impugnare la decisione, il consiglio dell'ospedale sarebbe la prima istanza di appello. L'USZ non ha fornito ulteriori informazioni.

Secondo i giornali Tamedia di oggi il medico ha compilato un dossier con dodici casi di cattiva condotta ospedaliera che il 12 dicembre 2019 avrebbe inviato alla direzione dell'ospedale con il titolo "Whistleblower".

Il documento di 42 pagine contiene, secondo i giornali, accuse, alcune gravi, contro il direttore della clinica cardiovascolare dell'Ospedale universitario. Una settimana dopo la comunicazione dei risultati dell'indagine, l'informatore è stato licenziato con sospensione immediata.

Da settimane l'Ospedale universitario di Zurigo è criticato per le incongruenze di tre medici che occupano posizioni di punta. La Commissione di vigilanza per l'educazione e la salute del Consiglio cantonale di Zurigo ha reagito ieri alle accuse contro tre direttori dell'ospedale. Una sottocommissione indagherà sulle accuse mosse al direttore della clinica cardiovascolare dell'ospedale universitario di Zurigo.

Le accuse contro il primario che è anche professore all'Università, erano diventate pubbliche attraverso i media. È accusato, tra l'altro, di aver utilizzato protesi cardiache di aziende in cui ha interessi finanziari. L'università aveva già annunciato martedì che avrebbe indagato su queste accuse. Al primario è stato concesso un congedo di tre settimane.

Nel novembre 2019 la Commissione di vigilanza aveva già commissionato misure organizzative e strutturali per affrontare le accuse relative al Centro di medicina dentale: il direttore della clinica per la chirurgia dentale, della bocca e maxillo-facciale, sembra abbia sistematicamente indirizzato i pazienti al suo studio privato per il trattamento.

Il terzo medico al centro delle critiche è il direttore della clinica di ginecologia. Secondo i piani degli interventi, sembra che sia riuscito ad operare fino a tre pazienti contemporaneamente e a fatturarli di conseguenza. Anche in questo caso l'USZ ha annunciato un'indagine.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Doda 1 anno fa su tio
Ecco che anche in svizzera succedono le stesse cose,che succedono ovunque..ma ora se ne parla!!!!
vulpus 1 anno fa su tio
L'idiozia di chi comanda stà proprio in queste situazioni. La spocchia di certi ignoranti, porta a cercare critiche verso chi si preoccupa di segnalare, e non a una ricerca della situazione che non va. E questo perchè emergono mancanze di questi elementi che dovrebbero impegnarsi per far funzionare le cose.
Canis Majoris 1 anno fa su tio
Ma è davvero questa la società che vogliamo? Mi chiedo come la maggior parte di voi accetti questi modi, queste tendenze...
Didimon 1 anno fa su tio
Il bel paese dove tutto e celato Ma facciamo schifo .... Il denaro comanda e basta ... Vedi nostri sette regnanti nani
Tato50 1 anno fa su tio
Ho letto tre volte l'articolo per cercare di capire chi ha fatto cosa. Uno, se ho capito bene, aveva l'incarico di controllare cosa non funziona all'interno dell'Ospedale. Presenta casi dove ha notato delle irregolarità e viene licenziato? Se la storia non corrisponde a quello che ho scritto qualcuno me lo spieghi con parole semplici e abbia pietà di me perché prendo morfina-;(((((((
sedelin 1 anno fa su tio
@Tato50 esatto (la morfina ti fa bene;-) )
Heinz 1 anno fa su tio
@Tato50 Oh Tato spero sia un problema passeggero!
Tato50 1 anno fa su tio
@Heinz Parte prima No Heinz, non è un problema passeggero. Ne avevo già parlato in altri Blog che trattavano il tema e accennato quando le discussioni andavano su certe cose che la vita ci riserva. Non l'ho mai scritto per mettermi in mostra o per pietà (cosa che odio). In pratica ho avuto quattro cancri. Nel 2007 al rene sinistro, l'hanno tolto e buonanotte ;-)) Nel 2012 è toccato al polmone e bronco sinistri, d'urgenza mi hanno tolto un po' di polmone e di bronco e il tutto sembrava finito. Invece nel 2013 è tornato e qui non potevano fare nulla e sono andato al Chuv di Losanna. Li mi hanno aperto la schiena come a un maiale, hanno tolto quello che si doveva e poi richiuso. Probabilmente il carrozziere di Losanna ha preso il diploma con i punti Cumulus perché mi ritrovo con la parte sinistra del torace "a sbalzo" di 4 centimetri rispetto all'altra parte. Non parliamo dell'idraulico che mi ha rimesso assieme; quello è diventato abile in sala operatoria con la Supercard. Infatti quando bevo o mangio qualche cosa di freddo sento i brividi nel polmone e nella schiena. Mi sa che ha attaccato qualche tubo al contrario. In pratica sono 8 anni che prendo la morfina per calmare i dolori di questa opera d'arte, ma non serve più a nulla.
Tato50 1 anno fa su tio
@Heinz Parte seconda Passo più tempo negli Ospedali che a casa; il 15 sono stato ricoverato d'urgenza e avevo un tripla embolia polmonare (non è la prima) e adesso dovrò tenere il sangue liquido a vita per evitare che si ripeta. Già che c'erano si sono accorti che il polmone che ho ancora non funziona bene quindi martedì andrò per un controllo e vedremo cosa mi riserva. Come vedi nulla di grave e qui c'è gente che si lamenta perché fanno pagare 2 franchi in più in un Ristorante per il "Virus" . Quelli si che sono problemi ;-))) Ti saluto e grazie per il tuo scritto ;-))
Tato50 1 anno fa su tio
@sedelin Ahahaha , dopo 7 anni che la prendo l'effetto è come quello delle Sugus-;)) Vuoi dire che c'è un nesso tra quello che ho letto e scritto? ;-)))
tip75 1 anno fa su tio
succedesse in ticino sarebbe la stessa cosa ...sotto ogni tappeto c’è dello sporco, semplicemente si licenzia chi lo trova invece di togliere il tappeto
sedelin 1 anno fa su tio
Il dossier l’ha inviato alla direzione e non ai media.
sedelin 1 anno fa su tio
@sedelin é la RISPOSTA a miba
angie2020 1 anno fa su tio
una vergogna, al posto di licenziare coloro che abusano…..
miba 1 anno fa su tio
Da quello che capisco avrebbe buttato in pasto ai media le irregolarità. Se fosse effettivamente così e non ne avesse parlato all'interno hanno fatto benissimo a licenziarlo con effetto immediato!
Heinz 1 anno fa su tio
@miba Leggi bene, il 12 dicembre 2019 ha presentato i dossier alla direzione.
centauro 1 anno fa su tio
@miba Non dice che ha consegnato ai media il dossier con le irregolarità, ma alla direzione dell'ospedale.
Tato50 1 anno fa su tio
@miba Miba, prendi anche tu quello che prendo io e ho chiesto aiuto per capire cosa era successo ? "sedelin" mi ha risposto ( vedi sopra) ;-))))))
Zarco 1 anno fa su tio
Ovunque
sedelin 1 anno fa su tio
se sei onesto ti mettono alla gogna :-)))
seo56 1 anno fa su tio
Che schifezza!! E poi hanno il coraggio di criticare l’Italia. Pora Svizzera...
centauro 1 anno fa su tio
@seo56 Infatti stranamente per questo articolo non leggo commenti denigratori nei confronti dell'Italia, me ne aspetto almeno uno.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / THAILANDIA
3 ore
Niente dosi elvetiche per la “quinta Svizzera” (per ora)
La Confederazione ha le mani legate: i contratti prevedono l'impiego delle dosi entro i confini nazionali
FOTO
ZURIGO
6 ore
Attivisti a Zurigo: 83 fermi e alcuni manifestanti soccorsi
Il bilancio del sit-in che ha avuto luogo oggi nel centro finanziario, all'ingresso di alcune banche
VAUD
7 ore
«Vogliamo abbattere due lupi»
Le autorità vodesi chiedono il permesso alla Confederazione a seguito della predazione di vari vitelli
VALLESE
9 ore
Infortunio sul lavoro: morto un trentenne
L'incidente si è verificato a Zermatt: l'uomo stava effettuando un intervento su una seggiovia
VALLESE
9 ore
Evacuate le terme di Leukerbad, sei feriti
Una fuga di disinfettante ha scatenato il panico alle Alpentherme. Una persona elitrasportata in ospedale
SVIZZERA
10 ore
È stato un Primo Agosto (abbastanza) tranquillo
La polizia non ha dovuto intervenire molte volte durante la festa nazionale: «È stata una notte eccezionalmente calma».
SVIZZERA
11 ore
Covid in Svizzera, nel weekend 2'019 casi
L'Ufficio federale della sanità pubblica segnala anche 24 nuovi ricoveri e tre decessi
URI
12 ore
Axenstrasse riaperta
Da poco prima di mezzogiorno è nuovamente possibile percorrere il tratto stradale
FOTO
ZURIGO
14 ore
Iniziato lo sgombero degli attivisti di Paradeplatz
La polizia è intervenuta per disperdere i manifestanti per il clima che da questa mattina protestavano a Zurigo.
SVIZZERA / SPAGNA
15 ore
Quando la vacanza va storta: «È come essere in prigione»
Due turiste svizzere sono finite nell'Hotel-Quarantena di Ibiza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile